giovedì 30 ottobre 2014

LG Hom-Bot Square 3, miglioramenti

Il 17 marzo vi ho parlato del robot aspirapolvere LG Hom-Bot Square 3.0 confrontandolo anche con i suoi diretti concorrenti.

LG Hom-Bot Square 3.0 VR6260LV, dopo 10 mesi
LG Hom-Bot Square 3.0 VR6260LV, dopo 10 mesi
Adesso, dopo che sono passati 10 mesi di uso quotidiano, ho inserito alcune foto per mostrarvi i segni di usura ed ho illustrato una modifica software per migliorarne il comportamento.

LG Hom-Bot Square 3.0 VR6260LV, endurance test
LG Hom-Bot Square 3.0 VR6260LV, dopo 10 mesi
Come si può osservare dalle foto, i graffi sul robot sono aumentati, ma durante il suo girovagare non ha mai danneggiato nulla in casa. La spazzola centrale è ancora come nuova, anche la paletta è in buono stato, mentre il filtro HEPA e le spazzole laterali iniziano a mostrare segni di usura ma ancora non sono da cambiare.

LG Hom-Bot Square 3.0 filtri dopo 10 mesi di uso
LG Hom-Bot Square 3.0 filtri dopo 10 mesi

In questi 10 mesi di utilizzo non ho cambiato nessun pezzo ed il robot non ha dato nessun problema. Penso che passerà ancora almeno un anno prima di dover cambiare le spazzole laterali, in ogni caso si trovano in vendita per pochi euro. Nell'articolo sul Navibot, si può notare che il confronto è imbarazzante. Le spazzole del robot Samsung sono diventate inservibili in pochissimo tempo.

LG Hom-Bot Square 3.0 VR6260LV, vano USB
LG Hom-Bot Square 3.0 VR6260LV, porta USB


Ma veniamo ora alla modifica. Attualmente nessun hombot venduto in Italia è stato aggiornato con l'ultima versione firmware. Quindi la prima cosa da fare è l'aggiornamento alla versione firmware 13865. La procedura è la seguente:
  1. andare alla pagina di supporto dell'hombot, ad esempio al modello VR64602LV (www.lg.com/it/supporto-prodotto/lg-VR64602LV) e scaricare il file "Update_ver13865.zip" contenente il firmware.
  2. estrarre il contenuto del file .zip in un pendrive USB formattato FAT32
  3. spegnere il robot usando l'interruttore O/I
  4. inserire la penna USB nel robot e posizionere l'interruttore su "I"
  5. sfiorare il tasto start lasciando lo sportello aperto
  6. attendere il messaggio ed aspettare che il robot vada in stand-by
  7. dopo aver atteso per sicurezza ulteriori 2minuti, spegnere il robot usando l'interruttore O/I
Questa versione firmware si applica a tutte le versioni regolari dell'hom-bot square (VR6260LV, VR62701LV, VR6270LVM, VR6270LVMB, VR64607LV, VR64602LV, VR64703LVM, VR64701LVMP).
Ma se avete un hombot "classico" meglio aggiornare alla 9785, poichè alcuni lettori del blog hanno rilevato peggioramenti installando gli ultimi firmware nei vecchi robot. Rispetto al vecchio firmware 8180, dalla versione 9785, hanno migliorato l'abilità di ritrovare la base alla fine del ciclo di pulizia, hanno migliorato gli algoritmi che decidono il percorso migliore per la pulizia e migliorato le prestazioni della telecamera.

Se siete pienamente soddisfatti, potete anche fermarvi qui. Io l'ho usato in questi mesi senza ulteriori modifiche, ma di recente ho scoperto che è possibile modificare i parametri che il robot usa per decidere come muoversi. Modificandoli è possibile fare in modo che si avvicini con più delicatezza agli ostacoli o fare in modo che eviti di incastrarsi nei punti critici. A me ad esempio si incastrava nei piedi di una antica scrivania in legno e si graffiava con i termosifoni.

LG Hom-Bot Square 3, ex punto critico
LG Hom-Bot Square 3, ex punto critico

Ecco come modificare l'hombot, in modo da migliorarne il comportamento in caso di ambienti complessi.
  1. andare qui: http://goo.gl/zT4Qak e scaricare i quattro file (herewego.snd; Motion.xml; SND_COMPLETE.snd; update.sh) in una penna USB vuota
  2. spegnere il robot usando l'interruttore O/I
  3. inserire la penna USB nel robot e posizionere l'interruttore su "I"
  4. sfiorare il tasto start lasciando lo sportello aperto
  5. attendere che il robot dica "here we go" e dopo "completed"
  6. attendere altri 10 secondi circa, quindi spegnere il robot usando l'interruttore O/I
Dopo questa modifica ho notato che non si è più incastrato nella scrivania e che non si graffia più strusciando nella parte bassa dei termosifoni. In generale il suo modo di procedere in prossimità degli ostacoli è più cauto. Con questa modifica avrete meno graffi ed una minore probabilità che il robot rimanga bloccato.
Se per qualche motivo volete tornare alla versione originale basterà reinserire il firmware originare, ma una volta inserita la patch non credo che vorrete tornare indietro.


-----
Analizziamo più in dettaglio in cosa consiste questa patch. I file con estensione snd sono dei semplici suoni per segnalare l'inizio e la fine della procedura; il file motion.xml contiene i parametri modificati; il file update.sh è lo script che si occupa di copiare il file xml nella memoria del robot e di eseguire i suoni. Questi ultimi due file possono essere aperti con un editor di testo.

Il file XML originale ha i seguenti parametri / valori:
<parameter name="TURN_DISTANCE_WALL_VALUE" value="105" />
<parameter name="TURN_DISTANCE_OBSTACLE_VALUE" value="115" />
<parameter name="TURN_DISTANCE_OBSTACLEONONEDIRECTION_VALUE" value="120" />
<parameter name="WF_DISTANCE_VALUE" value="18" />
<parameter name="WALLAPPROACHING_DISTANCE_VALUE" value="67" />
<parameter name="CORNERAPPROACHING_DISTANCE_VALUE" value="65" />
<parameter name="SPEEDREDUCTION_DISTANCE_VALUE" value="180" />
<parameter name="MAX_TACC_VALUE" value="900.0" />
<parameter name="MAX_RACC_VALUE" value="360.0" />
<parameter name="JOY_STOP_DISTANCE_USSOBSTACLE1_VALUE" value="85" />
<parameter name="JOY_STOP_DISTANCE_USSOBSTACLE2_VALUE" value="90" />
<parameter name="JOY_STOP_DISTANCE_USSOBSTACLE3_VALUE" value="95" />
<parameter name="JOY_STOP_DISTANCE_PSDOBSTACLE_VALUE" value="40" />
<parameter name="JOY_SPEEDREDUCTION_DISTANCE_VALUE" value="200" />
<parameter name="MOVE_FORWARD_SPEEDREDUCTION_RATE_VALUE" value="3" />
<parameter name="JOY_TIME_MS_BACKMOVING_VALUE" value="1000" />
<parameter name="WHEELSPEED_TESTMODE1" value="300" />
<parameter name="WHEELSPEED_TESTMODE2" value="350" />
<parameter name="WHEELSPEED_DOORSILLMOTION" value="250" />
<parameter name="MOTORERRORMOTION_SPEED" value="120" />
<parameter name="MOTORERRORMOTION_TIME_SEC" value="2" />
<parameter name="WALLAREA_ESC_DECISION_DIST" value="100" />
<parameter name="NARROW_AREA_SONAR_BUMPING" value="80" />
<parameter name="NARROW_AREA_SONAR_MARGIN" value="80" />
<parameter name="NARROW_AREA_SONAR_LEFT" value="80" />
<parameter name="NARROW_AREA_SONAR_RIGHT" value="80" />
<parameter name="NARROW_AREA_PSD" value="20" />
<parameter name="CARPET_TURN_DISTANCE_LEVEL" value="1" />

Il file XML della patch assegna dei valori maggiori ai seguenti parametri:
TURN_DISTANCE_WALL_VALUE = 123 (era 105)
TURN_DISTANCE_OBSTACLE_VALUE = 125 (era 115)
TURN_DISTANCE_OBSTACLEONONEDIRECTION_VALUE = 135 (era 120)
WF_DISTANCE_VALUE = 36 (era 18)
WALLAPPROACHING_DISTANCE_VALUE = 77 (era 67)
CORNERAPPROACHING_DISTANCE_VALUE = 75 (era 65)
SPEEDREDUCTION_DISTANCE_VALUE = 220 (era 180)
NARROW_AREA_SONAR_BUMPING = 85 (era 80)
NARROW_AREA_SONAR_MARGIN = 85 (era 80)
NARROW_AREA_SONAR_LEFT = 85 (era 80)
NARROW_AREA_SONAR_RIGHT = 85 (era 80)
gli altri valori rimangono inalterati. Volendo è possibile modificare il file xml con un editor di testo in modo da adattare il comportamento del robot alle proprie esigenze.
Segnalo, ad esempio, i parametri che usa Giovanni Micolucci per il suo appartamento:
TURN_DISTANCE_WALL_VALUE = 115 (orig. 105, patch 123)
TURN_DISTANCE_OBSTACLE_VALUE = 125 (orig. 115)
TURN_DISTANCE_OBSTACLEONONEDIRECTION_VALUE = 130 (orig. 120, patch 135)
WF_DISTANCE_VALUE = 36 (orig. 18)
WALLAPPROACHING_DISTANCE_VALUE = 70 (orig. 67, patch 77)
CORNERAPPROACHING_DISTANCE_VALUE = 75 (orig. 65)
SPEEDREDUCTION_DISTANCE_VALUE = 220 (orig. 180)
NARROW_AREA_SONAR_BUMPING = 80 (orig. 80, patch 85)
NARROW_AREA_SONAR_MARGIN = 80 (orig. 80, patch 85)
NARROW_AREA_SONAR_LEFT = 80 (orig. 80, patch 85)
NARROW_AREA_SONAR_RIGHT = 80 (orig. 80, patch 85)
NARROW_AREA_PSD = 36 (orig. 20, patch 20)
Le motivazioni che lo hanno portato ad usare quei valori sono le seguenti: impostando 220 come distanza alla quale il robot rallenta, esso ha più tempo per calcolare gli altri parametri e si possono usare valori più stringenti per gli altri valori. Inoltre aumentando il parametro Narrow_area_psd rallenta anche quando si trova parzialmente circondato e riesce a destreggiarsi meglio.

Per chi volesse cimentarsi in altri esperimenti, questi dovrebbero essere i significati dei vari parametri:
TURN_DISTANCE_WALL_VALUE = imposta a che distanza dalla parete deve ruotare
TURN_DISTANCE_OBSTACLE_VALUE = imposta a che distanza da un ostacolo deve ruotare
TURN_DISTANCE_OBSTACLEONONEDIRECTION_VALUE = imposta a che distanza da un ostacolo solo da un lato deve ruotare
WF_DISTANCE_VALUE = distanza dalla parete quando si segue il perimetro di una stanza
WALLAPPROACHING_DISTANCE_VALUE = distanza dalla parete alla quale rallenta
CORNERAPPROACHING_DISTANCE_VALUE = distanza da un angolo alla quale rallenta
SPEEDREDUCTION_DISTANCE_VALUE = imposta la velocità di avvicinamento. Se si imposta il valore 260 per questo parametro allora tale distanza supera quella dei sensori ed il robot andrà sempre a velocità ridotta.
NARROW_AREA_SONAR_BUMPING = distanza di collisione
NARROW_AREA_SONAR_MARGIN = limite del sensore ad ultrasuoni
NARROW_AREA_SONAR_LEFT = limite sinistro
NARROW_AREA_SONAR_RIGHT = limite destro

MAX_TACC_VALUE = accellerazione traslazionale
MAX_RACC_VALUE = accelerazione di rotazione
MOVE_FORWARD_SPEEDREDUCTION_RATE_VALUE = di quanto ridurre la velocità in avanti
WHEELSPEED_TESTMODE = serve solo durante i test
WHEELSPEED_DOORSILLMOTION = regola il comportamento quando la rotellina posteriore è su una soglia
WALLAREA_ESC_DECISION_DIST = distanza in cui decide che è in presenza di muri
NARROW_AREA_PSD = imposta il sensore di posizione affinché individui una zona stretta
CARPET_TURN_DISTANCE_LEVEL = ?
MOTORERRORMOTION_SPEED = segnala un errore al motore
MOTORERRORMOTION_TIME_SEC = segnala un errore al motore
JOY_... = i parametri che iniziano con JOY definiscono il comportamento quando si usa il telecomando, quindi possono essere ignorati

-----
-- Procedura per il reset delle mappe --
Raramente, può capitare che la memoria del robot si riempia con le mappe di versioni firmware differenti. Se succede questo il robot ha un comportamento strano, sembra impazzito. Ad esempio può capitare che ruoti su se stesso, o che parta per effettuare una pulizia e che rientri subito dopo alla base senza completarla. Per ripristinare il corretto funzionamento basta effettuare un reset delle mappe che il robot ha in memoria. Vediamo come procedere:
  1. andare qui: http://goo.gl/YPjZh9 e scaricare i quattro file (herewego.snd; Motion.xml; SND_COMPLETE.snd; update.sh) in una penna USB vuota
  2. spegnere il robot usando l'interruttore O/I
  3. inserire la penna USB nel robot e posizionere l'interruttore su "I"
  4. sfiorare il tasto start lasciando lo sportello aperto
  5. attendere che il robot dica "here we go" e dopo "completed"
  6. attendere altri 10 secondi circa, quindi spegnere il robot usando l'interruttore O/I
Quindi la procedura è la stessa della patch, anche i file hanno lo stesso nome. Ma, in questo caso, il file motion.xml è quello originale, ed il file update.sh contiene anche il codice per cancellare tutte le mappe presenti in memoria.

Dopo il reset della mappa con questa procedura, il robot non ha più la patch per migliorarne il comportamento in ambienti complessi. Per evitare ciò, potete riapplicare in seguito la patch oppure usare la procedura per il reset delle mappe con il file motion.xml modificato.

-----
-- Procedura per l'hard-reset del robot --
Un altro metodo per effettuare il reset è illustrato bene in questo video:


  1. accendere il robot tramite l'interruttore O/I e sfiorare il tasto "start"
  2. premere contemporaneamente i tasti "turbo" ed "home" e tenerli premuti per 3 secondi
  3. sfiorare il tasto "start" ed attendere 3 secondi
  4. sfiorare nuovamente il tasto "start" ed attendere il completamento della procedura.
in questo caso vengono eliminate tutte le impostazioni personali del robot. Il firmware rimane lo stesso presente poco prima di effettuare il reset. Se è presente la patch, viene eliminata.


-----
-- Procedura per inserire la lingua italiana --
Se avete acquistato l'hombot non in Italia, allora la lingua del robot sarà diversa dall'italiano. Ecco la procedura per cambiarla:
  1. andare qui: http://goo.gl/Vprs8F , scaricare il file HomBotSquare3_LinguaItaliana.rar ed estrarre il contenuto del file rar nel pc
  2. copiare il contenuto della directory HomBotSquare3_LinguaItaliana in una penna USB vuota e formattata FAT32. Quindi nella penna USB ci saranno 3 file (herewego.snd; SND_COMPLETE.snd; update.sh) e la cartella SNDDATA contenente 141 file audio. 
  3. spegnere il robot usando l'interruttore O/I
  4. inserire la penna USB nel robot e posizionere l'interruttore su "I"
  5. sfiorare il tasto start lasciando lo sportello aperto
  6. attendere che il robot dica "here we go" e dopo "completed"
  7. attendere altri 10 secondi circa, quindi spegnere il robot usando l'interruttore O/I
In questo caso il file update.sh creerà anche una directory chiamata SNDDATA.old nella penna usb contenente tutti i file audio originali presenti nel robot. Potrete conservare questi file ed usarli in futuro per ripristinare la lingua originaria del robot.

-----
-- Come controllare la versione firmware --
Fino a poco tempo fa, non esisteva nessuna procedura documentata per controllare la versione firmware installata nel robot. Di recente la LG ha pubblicato una FAQ per controllare il firmware, ecco i passi necessari:
  1. accendere l'Hombot dall'interruttore O/I
  2. sfiorare il pulsante "Start" nella parte superiore del coperchio
  3. attendere che il robot si sia avviato
  4. puntare il telecomando verso il robot e premere in sequenza:
  5. Turbo - Turbo - Mode - Mode - Mode - Turbo - Turbo - Stop - Stop - Stop
  6. a questo punto si dovrebbe sentire il numero della versione
tale procedura sembra funzionare solo con i nuovi Hom-Bot Square.

-----
-- Cosa fare se si sbaglia firmware --
In passato aggiornare gli hombot era un'operazione relativamente sicura, ma di recente la LG ha pubblicato il firmware 19954 che NON va bene per i vecchi hombot ed anche con i nuovi hombot crea problemi a molte persone. L'hombot potrebbe bloccarsi se si cerca di aggiornarlo con il firmware errato. In questi, per sbloccarlo, si può provare a seguire la seguente guida:
www.roboter-forum.com/showthread.php?11361-Bootschleife-nach-Update-homebot-bricked-boot-loop
Eccovi i passi da fare (li ho solo tradotti in italiano):
  1. andare qui: http://goo.gl/CtfiFP e scaricare il file "Rettungsscript_2_V13865.rar"
  2. formattare una penna USB in formato FAT32
  3. estrarre il contenuto dell'archivio "Rettungsscript_2_V13865.rar" nella penna USB. Nella cartella radice della penna USB dovranno esserci 17 file
  4. spegnere il robot usando l'interruttore O/I
  5. inserire la penna USB nel robot e posizionere l'interruttore su "I"
  6. attendere 2 minuti
  7. sfiorare il tasto start lasciando lo sportello aperto
  8. attendere qualche secondo, l'hombot dovrebbe funzionare
Dopo aver fatto ciò si può spegnere il robot usando l'interruttore O/I e procedere con l'aggiornamento firmware corretto. Il firmware 13865 originale lo potete scaricare da qui: http://goo.gl/v2WwJr

-----
-- Riparazioni e pezzi di ricambio --
Per le operazioni di smontaggio vi può essere utile questo filmato:

I normali pezzi di ricambio soggetti ad usura conviene comprarli nei centri di assistenza LG vicino casa. Considerando che le spazzole ed i filtri durano molto, dopo due anni dovreste cambiare solo le spazzole laterali. Nei centri di assistenza i prezzi dovrebbero essere i seguenti: supporto panno e due panni 19euro; due spazzole laterali 20euro; spazzola centrale 20euro.

Se invece, una volta scaduta la garanzia, volete provare a riparare il robot da soli e vi serve un ricambio che non viene venduto dal centro di assistenza al pubblico, eccovi alcuni negozi online che vendono questi pezzi di ricambio:
http://postechnology.es (14 euro la spedizione)
www.statewideapp.com.au (chiedere)
www.riemoca.it/lg-accessori-robot  (12euro la spedizione, supporto+panno 18e, due spazzole laterali 10e, batteria 38e)
www.buyspares.it/lg/aspirapolvere-robot/catalogue.pl?shop=lg&path=678233 (6euro la spedizione) 

-----
-- Consigli generali --
Appena  comprato il robot, vi consiglio di svolgere le seguenti operazioni:
  1. Breve test di funzionamento (se non funziona, ovviamente, ve lo farete sostituire)
  2. Aggiornamento del firmware con la versione 9785 che potete scaricare da qui: Update_rev9785.zip SOLO SE avete un hombot square "classico", altrimenti se avete i nuovi hombot square non aggiornateli.
  3. Effettuate un hard reset del robot. E' importante farlo!
  4. Eseguite la procedura di reset della mappa, ma inserendo il file Motion.xml della patch o con i valori di Giovanni Micolucci. La patch funziona sia con i vecchi hombot square che con i nuovi.

-----
Se conoscete il tedesco, in questa discussione si parla di modifiche all' Hom-Bot Square:www.roboter-forum.com/showthread.php?6415-Hom-Bot-3-0-Hacking


-----
Recensione robot aspirapolvere LG Hom-Bot Square 3.0:
http://pietroippoliti.blogspot.it/2014/03/lg-hom-bot-square-30.html

Update 31 Agosto 2015, recensione Hom-Bot Square 3.1:
http://pietroippoliti.blogspot.it/2015/08/lg-hom-bot-square-3-new.html


Articolo per comandare il robot tramite WiFi:
http://pietroippoliti.blogspot.it/2015/03/lg-hom-bot-square-30-wifi.html


-----------------------------------------------------------------------
-----------------------------------------------------------------------

197 commenti:

  1. Aggiornatelo evitate che l'homebot si graffia e si blocca molto molto meno!

    A me pulisce ora sala e cucina in 30 minuti, prima perdeva tempo con i termosifoni e saltava su alcuni piedi di un mobile...

    Davvero adesso non vedo perché dovrei acquistare un Neato un Roomba 880!

    RispondiElimina
  2. Ormai penso siano due settimane che abbiamo installato questa Patch, devo dire che per quanto mi riguarda non tonerò mai indietro.

    E' una certezza quando esco di casa, che lo ritrovo a caricare e ha finito di pulire tutta casa. Ogni tanto lo lancio pure quando sto dentro casa, anche se sbatte ogni tanto va talmente piano che i danni che si fa sono finalmente nulli (mi spiace non averlo scoperta prima questa Patch!).

    Maurino tu come ti stai trovando con la patch???:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Giovanni e Pietro☺ io per ora non installo la patch visto che mi trovo benissimo cosi! Lo sto usando assiduamente per rilevare eventuali difetti di fabbricazione visto che sono i primi giorni di utilizzo ed entro 8 giorni se cerano problemi me lo cambiavano in negozio! Oggi è l'ottavo e da domani rientra nella normale garanzia!Fino ad oggi tutto bene... bloccato solo una volta ma per colpa mia((in bagno tra muro e wc c'è lo spazio per entrare ma non per uscire visto che nella rotazione si blocca difatti di solito in quel punto metto un ostacolo provvisorio che gli impedisce di tentare l'ingresso tanto è solo un pezzetto piccolo).

      Elimina
  3. Oggi ho modificato un poco i valori del mio Motion.xml, in generale mi sembra che si comporti meglio anche se secondo me posso migliorarlo ancora.

    Nessuno ha fatto altri esperimenti? Io per ora ho aumentato leggermente tutti i valori e davvero ora è rarissimo che sbatte da qualche parte e in generale non mi sembra sia peggiorato nelle pulizie anzi.

    RispondiElimina
  4. Ormai sono alcuni giorni che lo testo con il firmware 11128 + patch, e devo dire che è la modalità che funziona meglio. Sto aspettando che aggiornino il sito italiano LG per aggiornare l'articolo nel blog.

    RispondiElimina
  5. Io ancora non provo il SW non voglio aggiungere variabili. In generale ho migliorato la Patch almeno per quanto mi riguarda. Oggi per sbaglio ho settato troppo ampia la variabile che lo fa rallentare prima di incontrare un muro. Risultato l'aspirapolvere andava sempre piano, stessa velocità di quando approccia un muro... Ha impiegato a pulire la stessa area 13 minuti in più ma raccolto una quantità di micropolvere spropositata.

    Adesso rimetto bene la variabile che lo fa rallentare in caso di ostacoli. E credo che sono arrivato a soluzione ottima (poi vi passo il file se volete provarlo). Faccio un ciclo con queste impostazioni e poi passo alla Patch di LG e rimetto la mia subito dopo... e vediamo che ne viene fuori!:)

    RispondiElimina
  6. Ciao a tutti, oggi pomeriggio mi sono cimentato nella modifica della patch di miglioramento.....ho seguito le indicazioni riportate sopra da Pietro e tramite un editor di testo, ho modificato il file motion.xml con le caratteristiche più congeniali a me e al mio appartamento.....risultato: miglioramento complessivo e soddisfazione massima!!! Se volete poi vi dico i valori che ho scelto. Volevo chiedere a chi ne sa più di me se è opportuno spegnere la base di ricarica e il robot quando non si utilizza per esempio di notte. Io per ora gl'ho lasciati sempre accesi entrambi ma non vorrei rovinare la batteria del robot!!!
    Grazie a tutti e a presto.
    Aldo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quali valori hai modificato e perché? Rispetto alle due patch ti va meglio?

      Puoi lasciare la base sempre accesa ed anche il robot, poiché quando le batterie sono cariche, non viene più erogata corrente. Certo se stai fuori casa per qualche giorno ti conviene staccare tutto.

      Elimina
  7. Non ho variato molto i valori della patch di miglioramento.....l'ho fatto perchè dopo aver caricato la patch di miglioramento il robot non si avvicinava più ai battiscopa come faceva prima della modifica e in generale mi pare vada molto bene per il mio appartamento.....ecco di seguito i valori cambiati:

    TURN_DISTANCE_WALL_VALUE = 107
    TURN_DISTANCE_OBSTACLE_VALUE = 120
    TURN_DISTANCE_OBSTACLEONONEDIRECTION_VALUE = 133
    WF_DISTANCE_VALUE = 18
    WALLAPPROACHING_DISTANCE_VALUE = 75
    CORNERAPPROACHING_DISTANCE_VALUE = 73
    SPEEDREDUCTION_DISTANCE_VALUE = 200
    NARROW_AREA_SONAR_BUMPING = 80
    NARROW_AREA_SONAR_MARGIN = 85
    NARROW_AREA_SONAR_LEFT = 83
    NARROW_AREA_SONAR_RIGHT = 83
    NARROW_AREA_PSD = 20

    RispondiElimina
  8. Cosa vuol dire fat 32 relativamente alla penna usb? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi approfondire puoi dare un'occhiata qui:
      http://it.wikipedia.org/wiki/File_Allocation_Table

      ma senza entrare nei dettagli, è solo uno dei due metodi più comuni per formattare la penna usb, l'altro è NTFS.
      Da windows seleziona la penna usb, tasto destro, formatta, e nella finestra che ti comparirà, alla voce "File system" scegli FAT32

      Elimina
  9. Ciao, ho appena comprato un Hom-Bot 3.0 da un sito tedesco.
    Volevo fare il cambio lingua, ma sono imbranata in queste cose... (anche se la procedura é chiarissima)
    Qualcuno ha già provato a farla?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. si, un altro lettore del blog aveva il robot tedesco

      Elimina
  10. ciao a tutti.... ho l'hack di Giovanni istallato, ma noto che lungo i muri perimetrali e negli angoli resta comunque distante dai battiscopa bianchi (come il pavimento) lasciando la polvere al battiscopa, uso la CELL BY CELL. Chiedo a voi quali parametri aumentare o diminuire per far avvicinare di più le spazzoline laterali al battiscopa, anche se dovesse rallentare quando si avvicina al battiscopa. Grazie anticipato a tutta questa bela comunity

    RispondiElimina
  11. Ciao, probabilmente nel tuo caso misura bene il battiscopa, nel mio caso invece così si avvicina quasi a sbatterci. Prova a variare solo il primo parametro TURN_DISTANCE_WALL_VALUE prova prima 110, vedi come va... se ancora non sei soddisfatto metti direttamente 105 dell'originale usando il resto della mia patch.



    RispondiElimina
    Risposte
    1. ed anche il WF_DISTANCE_VALUE che nelle due patch è impostato a 36 mentre in origine è a 18. Impostalo a 30 magari. Ma varia un parametro alla volta per capire meglio quale fa al caso tuo.

      In ogni caso non importa il colore, ma il profilo del battiscopa fa la differenza.

      Elimina
  12. Non avevo letto che era in modalità cell by cell allora sevi ritoccare anche il WF, a 26 e poi scendi di ulteriori 8...

    è l'altezza dei battiscopa ho notato, a casa di mia madre dove i battiscopa sono più alti, con i miei parametri sta proprio alla larga dei muri.... mentre a casa mia si avvicina parecchio perchè i miei battiscopa sono arrotondati e di un cm più bassi di quelli di mia madre...

    RispondiElimina
  13. i bttiscopa sono alti 7,5 e profondi 2cm...ora ho messo
    TURN_DISTANCE_WALL_VALUE" value="107"

    WF_DISTANCE_VALUE" value="22

    NARROW_AREA_PSD" value="36

    e pare andare molto meglio lungo i battiscopa...ma anche intorno al divano a "L" e al mobile basso lungo i suoi 3m in salone!

    RispondiElimina
  14. Vorrei inoltre farti una domanda un pò bizzarra...ma dato che siamo nella categoria di hack direi che ci sta....secondo te è possibile aggiornare e modificare anche la comunicazione vocale? ovvero...sarebbe possibile fargli comunicare lo stato della batteria, il cambio di potenza (da normale a turbo quando passa su un tappeto) o semplicemente cambiare alcuni avvisi vocali (tipo quando si incastra) e cose del genere? grazie, buona serata

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' possibile sostituire i file sonori, basta registrarne altri con le stesse caratteristiche di codifica e lo stesso nome.
      Ma non è possibile farlo comunicare in altre occasioni, ad esempio non è possibile fargli dire nulla quando inserisce il turbo.

      Elimina
    2. E mi sai dire dove prendere gli originali, per individuarne estensione e tipo di codifica? Inoltre dopo come devo fare per immetterli...uso la procedura del cambio lingua?

      Elimina
    3. Nella procedura per inserire la lingua italiana hai tutti i file .snd originali.
      Ad esempio se vuoi cambiare cosa dice quando inizia la carica, devi registrare un nuovo file SND_BATTERY_CHARGING_BEGIN.snd
      e metterlo dentro la cartella SNDDATA

      Elimina
  15. Una cosa i sensori ricordatevi di pulirli, io pulisco tutta la parte nera ogni tot cicli perché se quella parte è sporca ha problemi di homing e in più ho capito che danneggia le mappe in qualche modo (come se correggesse alcune aree...). Altra cosa strana a me ieri ha ridetto che ha fatto l'apprendimento, in modo effettivo 3 pulizie fa avevo leggermente cambiato la disposizione dei mobili, che se ne sia accorto? Comunque l'homebot è fantastico trovate i valori che meglio si adattano a casa vostra, poi io ormai lo programmo e quando torno a casa lo svuoto e ogni settimana do una pulita a tutto l'homebot 10 minuti...

    RispondiElimina
  16. Ho acquistato un lg VR6270LVMB usato pochissimo ed ancora in garanzia. Ce l'ho da circa 15 giorni. L'ho provato e testato e va bene.
    Ora oggi pomeriggio, dopo aver fatto la diagnosi, mi dice "pulire le finestre del sensore di rilevamento di ostacoli sul lato sinistro e destro dell'HomBot". La risposta dal manuale è "Pulire le lenti del Sensore in sinistra e destra".
    Secondo voi che cosa intende ? i tre sensori a ultrasuoni ? I sensori di rilevamento del vuoto? Io ho pulito tutto ma purtroppo mi da ancora questo messaggio. Potete aiutarmi ? Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Avevi già fatto il test dei sensori in passato?
      Dovresti pulire la fascia plastica lucida a sinistra ed a destra dei fori dei sensori ad ultrasuoni. Dietro quella fascia ci sono i sensori ad infrarossi e ce ne sono due anche lateralmente.
      Do per scontato che tu abbia tolto la pellicola di protezione e che non ci siano profondi graffi in quella zona. Se dopo averla pulita ti segnala lo stesso errore allora i sensori sono difettosi.
      Se lo hai comprato da amazon ti consiglio di contattare la loro assistenza così ti spediranno subito un nuovo robot, altrimenti lo dovrai portare al centro di assistenza LG.

      Elimina
  17. Tutta la fascia di plastica nera contiene sensori puliscilo con una pezzetta bagnata e poi asciugala bene bene...

    mettete la Patch serve ad evitare proprio questi problemi...

    RispondiElimina
  18. Rispondo al signor Pietro ed al signor Giovanni: grazie delle informazioni. Premesso che l'ho acquistato usato ancora in garanzia ed usato pochissimo dalla signora che lo aveva al prezzo di 250 euro. Da 10 giorni ha sempre funzionato; la diagnosi l'ho fatta anche 2 giorni fa ed era ok. Oggi pomeriggio è subentrato il messaggio dopo averla fatta di nuovo. Se lo faccio funzionare lavora normalmente . A parte questo problema, l'ho acquistato dopo un'attenta analisi tra le varie marche: Irobot, Samsung, ecc. debbo dire che alla situazione attuale sono SODDISFATTISSIMO. Non va mai a sbattere. Per Giovanni e Pietro: ho ripulito tutta la parte (non è rigata) e mi da sempre lo stesso errore in diagnosi. Pensate che con l'aggiornamento questo messaggio si toglie? Ho letto i giorni precedenti tutti i vostri post e l'aggiornamento non lo volevo fare proprio perché il robot va che è una meraviglia. Grazie delle risposte

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Segui il consiglio di Mario, se non risolvi portalo al centro di assistenza e ti sistemeranno i sensori. Anche se funziona bene, visto che è in garanzia mi sembra un peccato non farlo controllare.

      Elimina
  19. Ciao Fausto
    sei sicuro che ci sia sufficiente spazio attorno alla base del hombot? io in passato ho avuto falsi risultati di diagnostica ed erano dovuti alla vicinanza di un mobile da un lato del hombot per cui la risposta dei sensori che si affacciavano dallo stesso lato era interpretata erroneamente.
    Poi ho spostato la base è la diagnostica è andata a buon fine. Ti dico questo perché mi sembra di capire dalla tua spiegazione che non noti alcun difetto durante il funzionamento normale ma solo in diagnostica.
    Ciao
    Mario

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mario, grazie. In effetti era proprio come dici tu. Tutto ok. Ora mi rimane il dubbio se aggiornare il robot all'ultima versione come è scritto nel sito della lg. alla versione 11128

      Elimina
    2. Mi fa piacere che hai risolto, a che distanza avevi degli oggetti? Aggiungo l'avviso nell'altro articolo, magari può essere utile anche ad altri.

      Elimina
    3. Prendendo come riferimento il centro dell'Hom bot: mia moglie aveva appoggiato una vetrina 30 x 30 h. 80 cm ad una distanza di circa 50-55 cm. Prima invece non c'era.
      Che dici Pietro l'aggiornamento lo faccio? Ho già scaricato il tutto dal sito LG visto che mi sono registrato.

      Elimina
  20. Ciao Mi fa piacere che hai risolto!!
    La mia base è circondata da mobili e pareti... praticamente l'hombot ha circa 45cm di spazio per tornare alla base!!!Mai avuto problemi di homing ma la diagnostica non la posso fare. Dalle istruzioni credo che LG suggerisca un raggio di 100cm attorno all'hombot per garantirne il corretto funzionamento in realtà questa distanza è necessaria proprio ai sensori IR per non avere segnale riflesso durante la diagnostica.
    Ciao

    RispondiElimina
  21. Ciao ragazzi, ho notato che il mio robot LG certe giornate va alla grande e pulisce tutto bene, ordinatamente, evita quasi tutti gli ostacoli che possono causarne il blocco ed altre invece non ne fa una buona; infatti litiga coi piedi del tavolo ed a volte si blocca pure richiedendo il mio intervento, sembra vada a zonzo senza criterio, comincia una stanza poi esce senza terminarla e poi ci ritorna. Addirittura sembra che i raggi del sole riflessi sul pavimento gli diano fastidio come se fossero degli ostacoli da evitare. Insomma non si comporta sempre allo stesso modo ed anche questa tanto osannata funzione di auto apprendimento non pare essere così performante, in certe occasioni litiga cogli angoli più volte prima di superarli consumando batteria inutilmente. Sembra più un comportamento umano più che da robot, come se si comportasse a seconda dell'umore del giorno. A voi capita ciò?
    Comunque aldilà di quanto detto sono giunto ad una conclusione: ritengo che i robot aspirapolvere ad oggi non siano ancora un valido aiuto a fronte dei soldi che vengono richiesti per acquistarli. Hanno ancora tanti problemi che richiedono tanti compromessi da accettare, fin troppi: i tappeti sono ancora un tabù, la mappatura non funziona ancora a dovere, si bloccano sotto i piedi di alcuni tavoli o sotto mobili antichi con intarsi bassi. Anche le spazzole laterali si inceppano in alcuni scendiletti. Purtroppo penso che venderò il mio robot, lo farò a malincuore. Questa tecnologia non è ancora all'altezza delle aspettative ed ha costi significativi. Attendo vostre impressioni.
    Ciao a tutti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I robot tutti ancora non sono perfetti e non c'è un robot adatto a tutti gli ambienti ed a tutti gli usi. Ma sia io che altri troviamo questo come valido aiuto per le pulizie. Nel mio caso, dopo aver risolto i punti critici, è stato possibile lasciarlo andare da solo, senza assistenza pulisce tutta la casa. Ormai la pulizia con l'aspirapolvere tradizionale la si fa una volta al mese assieme alla manutenzione ordinaria del robot. Ci ha fatto guadagnare molto tempo, e questo vale più del costo iniziale per comprare il robot.

      Se a volte il tuo non funziona bene, mi viene il dubbio che possa avere qualche problema. Invece di venderlo, prova a portarlo al centro di assistenza.

      Elimina
    2. Ho avviato la diagnostica e non emerge alcun errore. Credo che se c'è un problema sia più software che hardware.

      Elimina
    3. Ad una mia amica hanno sostituito la scheda madre. La diagnostica non segnalava problemi, ma il robot dopo poco segnalava pulizia terminata e tornava alla base. Non avevamo risolto con i vari reset o aggiornamenti di firmware.

      Elimina
  22. Ciao LupoAlba, condivido le tue impressioni sul motore filtri e connessioni alle ruote. A me proprio uno di quei fili si è rotto dopo 3 anni di utilizzo quotidiano e ho dovuto risaldarlo al connettore. Come sintomo l'hombot avendo una ruota ferma non faceva altro che ruotare su se stesso. Dopo la riparazione tutto ok
    Dopo circa sei mesi dalla riparazione avvertivo uno strano rumore dall'altra ruota e mi sono accorto che uno dei quattro ingranaggi che collega il motore alla ruota si è consumato. Si tratta di ingranaggi doppi a profilo elicoidale in plastica che a furia di girare si sono usurati nonostante fossero ben ingrassati. Non ho ancora trovato un ingranaggio uguale in commercio e quindi per il momento sono a piedi e senza hombot :-(
    per una ruota come quella dell'hombot e la fascia medio alta in cui si posiziona avrebbero potuto fare degli ingranaggi in alluminio o acciaio!!!

    RispondiElimina
  23. ola!
    Oggi ha ceduto uno degli ingranaggi della trasmissione sinistra, ho ordinato le due ruote con motori e trasmissioni sul sito spagnolo insieme al motore di aspirazione, al portapanno e un paio di panni MOP e qualche set di spazzole di ricambio; quasi 160 euro di pezzi...
    Considerato che l'ho pagato 299 quasi quasi conveniva ricomprarlo...
    A luglio ha fatto due anni, son curioso di sapere quanto avesse l'hombot di mchirichi....

    RispondiElimina
  24. Ciao stesso identico difetto!! Io l'ho comprato a gennaio 2012 e l'ho usato praticamente ogni mattina per poco più di 3 anni. Il difetto è dovuto all'usura della scocca in plastica che racchiude gli ingranaggi. c'è poco da fare !!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì, ho aperto la scatola ingranaggi quello al centro della catena ha chiaramente eroso la bancata, decimi di millimetro chiaramente, ma gli ingranaggi elicoidali e non frontali, con la spinta assiale fanno sì che alla fine lavorino con meno del 50% della superficie iniziale, e i denti cedono.
      Stavo pensando ad inserire un cuscinetto a strisciamento creato con vari dischi di polietilene.....diminuiscono il gioco assiale e impediscono l'usura....

      Elimina
  25. GuardA di solito dove si incastra è per qualche mm proprio di sbaglio di misurazione. BasTa che metti una striscia di scotch. Io lo avevo messa a casa di mia madre dove tendeva a graffiare sul lato del letto, mettila dal lato del letto che non è visibile e fine non proverà più ad entrarci.

    RispondiElimina
  26. Ciao io ho il robot modello nuovo e da mesi ho messo la pach e va meglio picchia molto meno ho resettarlo le mappe e via

    RispondiElimina
  27. Ciao a tutti,
    al mio robot mod. VR6270LVM si è bloccata una ruota. Non essendo più in garanzia vorrei tentare di ripararlo ma non riesco a capire come si apra la scocca.
    A parte le viti vicino alle spazzole laterali non ne vedo altre.
    Qualcuno m può per favore spiegare come aprirlo?

    Grazie in anticipo

    Claudio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. hai dato un'occhiata al video presente poco sopra?

      Elimina
    2. OK!!
      riparato. Si era spezzato un filo del motore a causa del movimento basculante delle ruote (per la famosa "legge del fil di ferro").
      consiglio di dare un'occhiata xchè è scontato che prima o poi si rompa. Nel mio caso un filo era spezzato mentre un altro si stava rompendo.
      Grazie per i consigli del tuo sito.

      claudio

      Elimina
    3. se pensi sia utile anche per gli altri puoi mandarmi in email una foto del problema e la aggiungo. Ciao

      Elimina
  28. Salve,

    ho da poco acquistato un VR64701LVMP, del quale mi ritengo abbastanza soddisfatto (solo perchè devo ancora comprendere come sfruttarlo al meglio).

    Il blog (per il quale ringrazio l'autore) ed i commenti mi sono stati molto utili per la scelta di questo robot aspirapolvere.

    Ora avrei una domanda, molto semplice ma che ritengo fondamentale per non compromettere la durata della vita della batteria del robot.

    Premessa: utilizzo il robot 2/3 volte a settimana per pulire il mio appartamento (su un unico piano). Quando non è in uso il robot è sulla sua base di ricarica e questa è collegata alla corrente.

    Domanda: il fatto di avere il robot sempre collegato alla corrente può ridurre la vita della batteria? E' preferibile spegnere il robot e scollegare la base dalla corrente dopo che questo si è ricaricato? Voi come vi comportate?

    Vi saluto e ringrazio anticipatamente per le risposte che mi fornirete.
    Virgil

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi lasciarlo collegato alla base. Infatti, una volta che la batteria risulta completamente carica, viene interrotta l'alimentazione.

      Elimina
  29. Ciao a tutti.
    Innanzitutto volevo ringraziare Pietro per il lavoro egregio che ha fatto in questi mesi e tutti coloro che hanno contribuito alla sua buona riuscita.
    Ho da poco comprato su Eprice il modello VR64607LV (base) e ieri sera l'ho provato per la prima volta solo in una stanza. La meraviglia è stata enorme e non mi è sembrato neanche tanto irruento, anzi. Ho comunque fatto hard reset e poi installato anche la patch. A breve vi aggiornerò su come procede.
    Volevo inoltre farvi sapere che il firmware installato è già il 13865.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Come promesso vi aggiorno su come sta andando.
      L'altro ieri ho fatto partire l'Hom-Bot per tutta casa, esclusa la cucina, (circa 115 mq). E' stato impeccabile, ha pulito in 1 h e 10 m ed è andato a ricaricarsi, dopo essere ritornato in alcuni punti che erano saltati.
      Oggi l'ho fatto ripartire aggiungendo la cucina (circa 125 mq) ha impiegato 55 m. La cosa pazzesca è che girava per casa come se già la conoscesse affrontando i punti nei quali aveva in precedenza trovato difficoltà con maggiore semplicità.
      Grazie ancora in particolare a Pietro.

      Elimina
    2. beh, se non ci sono problemi è una buona cosa :-)
      Se vuoi partecipa al giveaway dei bollitori, mancano pochi partecipanti.

      Elimina
  30. Ciao a tutti.
    Buongiorno, ho una domandona, sono un fortunato possessore di un Hom-Bot square, stò per comprare un divano nuovo, l'altezza minima da terra per far passare il robot sotto al divano stesso mi risulta essere 13,5 cm.
    C'è modo di abbassarla ?
    Grazie
    Stefano

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho capito, perché parli di 13,5 cm? Il mio passa tranquillamente sotto un mobile che ha l'altezza minima di 10cm

      Elimina
    2. Confermo. 10 cm sono più che sufficienti.

      Elimina
  31. Salve;
    Ho avuto un problema con il mio modello Vr6260lv.
    Ogni tanto si bloccava e si incastrava,non riuscendo più a muoversi.
    Dopo una veloce diagnosi, mi sono accorto che una ruota grattava quando provavo a farla girare manualmente.
    Una volta smontato il tutto, noto che un ingranaggio di trasmissione del movimento dal motore alla ruota é consumato, saltando così dei passi. Mi chiedo se qualcuno sappia dove posso acquistare questi ingranaggi.
    Grazie
    Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Controlla i primi due link della sezione "Riparazioni e pezzi di ricambio" in questa pagina.

      Elimina
  32. Buongiorno, sono molto interessato a provare questa patch.. che voi sappiate si perde la garanzia?

    RispondiElimina
  33. Chiedo scusa , ho l'home_bot che dopo essersi fatto un paio di metri prendendosela con comodo ..si spegne e si ferma dove sta..ho fatto un auto analisi e da che è tutto ok..ho fatto l'aggiornamento l' ho portato in assistenza una volta perché mi dava un errore dopo qualche minuto che partiva .Portato in assistenza tutto ok..era in garanzia. Ora è scaduta la garanzia e presenta il sopraindicato problema.Ho pensato alla batteria ..non so..però vorrei avere un vostro parere. Riepilogo lo storico Home_botlg 2 anni e qualche mese
    Portato in assistenza ad un anno e mezzo per un problema diverso
    Rientrato ok
    Dopo 2 anni e qlc mese
    Parte e dopo qualche metro muore
    Riaccendo batteria con 2 tacche anche se sta da giorni sulla base.
    Fatta autoanalisi ok
    Fatto aggiornamento ok
    Aiutoo si accettano pareri grazie grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace, se dopo essere stato in carica tutto il giorno parte, fa solo qualche metro e poi si spegne credo sia un problema più serio della batteria.

      Elimina
    2. Ciao Anna dopo essere morto se lo riaccendi fa nuovamente qualche metro o devi ricaricarlo?

      Elimina
    3. Ciao ,se lo riaccendo mi riparte e poi mi muore di nuovo ..la carica mi da due tacche.Alla fine lo rimetto in sede e si riavviala la carica e prendo scopa e paletta mio malgrado😕

      Elimina
    4. Credo che la batteria non sia in grado di mantenere la tensione costante quando l'hombot parte e assorbe più corrente. certo è un po' costosa da sostituire (~75€). Forse sarebbe il caso di testare la batteria da sola per capire se è effettivamente danneggiata.

      Elimina
    5. Ma se fosse la batteria avrebbe segnalato solo una tacca o meno. Meglio provare a chiedere un preventivo all'assistenza invece che comprare una batteria nuova e poi scoprire che il problema è altrove.

      Elimina
    6. Temo che dovrò affidarmi all'assistenza,grazie gentilissimi ,obbiettivamente é meglio che gli diano un' occhiata loro.Ma visto che é fuori garanzia loro possono avvisarmi del problema e poi valuto io se affrontare sostituzioni od altro ,magari troppo onerose ...della serie che metto una 100 eu e me lo ricompro nuovo? Oppure sistemano e stop io pago? O.o

      Elimina
  34. Salve ho acquistato da poco il modello 64607lv. al primo utilizzo mi si è graffiata la parte superiore perche è andato sotto un calorifero. Volevo provare ad applicare la modifica. ho seguito tutte le istruzioni indicate:

    - ho scaricato i file e li ho copiati su una penna usb FAT32 vuota
    - ho spento il robot usando l'interruttore O/I, ho inserito la penna e l'ho riacceso
    - ho premuto il tasto start lasciando lo sportello aperto
    A questo punto ho aspettato dieci minuti ma non ho udito alcun "here we go" e dopo "completed".
    Ho sbagliato qualcosa? Hombot magari si sarà aggiornato ugualmente? Mi puo fare sapere se ho sbagliato qualche passaggio?
    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sembra che non abbia riconosciuto la penna usb. Di solito quella sandisk non hanno problemi.

      Elimina
    2. Ciao Pietro io ho lo stesso problema non mi riconosce la pen drive...neppure la sabdisk.2.0..sigh

      Elimina
    3. se hai seguito tutti i passaggi in modo esatto, formattando la penna prima di inserire il files, allora devi cambiare penna. Ma fino ad ora mi ha riconosciuto tutte le sandisk.

      Elimina
  35. Intanto mi preme ringraziare Pietro per i vari articoli, infatti ho trovato questo forum utilissimo e ci sono ottime spiegazioni e consigli per gestire al meglio un LG HomBot.

    Ho acquistato 2 modelli VR64703LVM (per due appartamenti diversi) e mi sto trovando bene (almeno nel primo appartamento) dopo un tuning iniziale condotto sul file "/usr/rcfg/Motion.xml", ma chiedo se avete qualche indicazione per gestire un caso particolare.

    Purtroppo nel secondo appartamento, di un parente, c'e' un dislivello non trascurabile dove finisce un pavimento in cotto, sovrapposto al precedente, e l'ingresso nelle camere dove è rimasto il pavimento precedente.
    Tale dislivello è mediamente di 2 cm, ma in certi punti supera i 2 cm, sarà 2,1...2,5 (dipende anche dalle fughe), e qui l'Hom Bot non scende, ci prova e torna indietro, quindi entrare o meno nelle camere è una questione "di fortuna" in base a come il robot si avvicina alla soglia delle porte, dove appunto è presente questo dislivello.
    Se parte da una camera, mettendo lì la base, riesce sempre a salire la soglia poi semmai non fa l'altra camera oppure non ritorna alla base.

    Tra l'altro avevo fatto anche un test con il mio robot prima di prendere il secondo ed era sceso (quando si dice la (s)fortuna...), poi da test ripetuti successivamente ho collezionato le evidenze per quanto già detto.

    Speravo di poter individuare i parametri per "alzare la tolleranza" del robot ai dislivelli, tanto nel resto dell'appartamento non ci sono scale, è tutta in piano, quindi rischi reali di caduta non ce ne sono anche se per errore i controlli del dislivello venissero proprio meno.

    Ho trovato che probabilmente i parametri su cui lavorare sono presenti in questo file:
    /usr/rcfg/Navi.xml
    esattamente questi 4 (da CLIFF = scogliera, balza, dirupo) con i valori di default messi da LG:
    NAVI_CLIFF_LR_POSE_X = 90
    NAVI_CLIFF_LR_POSE_Y = 150
    NAVI_CLIFF_C_POSE_X = 150
    NAVI_CLIFF_C_POSE_Y = 0

    Li ho recuperati dalla seguente discussione che però si conclude senza che nessuno abbia capito o postato cosa siano esattamente, cosa controllino e come si può intervenire correttamente per cambiarli:
    https://translate.google.it/translate?hl=it&sl=de&u=http://www.roboter-forum.com/archive/index.php/t-9558.html&prev=search

    Per ora ho pensato di ritoccarli aumentandoli circa del 15% (da 90 a 105 e da 150 a 170) per fare delle prove, sperando alzino la tolleranza... ma sto andando a caso; poi semmai vi dico come va.


    Non è che qualcuno ha idea o gli è mai capitato di intervenire per risolvere una casistica simile e sa come procedere?

    Grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, grazie di averci segnalato questi parametri, tienici aggiornati se riesci ad avere miglioramenti. Io ho risolto una caso simile mettendo un tappeto semi-rigido spesso circa 1cm. Eventualmente puoi provare a coprire i sensori anticaduta.

      Elimina
    2. Missione compiuta, parametro individuato:
      NAVI_CLIFF_C_POSE_X = 200

      Mi ero stancato di fare le prove e alla fine sono passato a usare un valore forse anche più elevato rispetto a quello che mi serviva, comunque adesso scende il robot senza "timore".

      Elimina
    3. Ho trovato un po' di tempo per altri test e ho visto basta il valore:
      NAVI_CLIFF_C_POSE_X=180
      e così affronta anche più dolcemente il dislivello, con 200 arrivava "spedito".

      Elimina
    4. Durante la fase di "salita" hai notato cambiamenti?

      Elimina
    5. Avevo già rilevato che la salita è sempre abbastanza difficoltosa, visto l'altezza.
      Purtroppo anche in questo caso non è ben chiaro su quali parametri si possa intervenire, forse quelli che contengono _USS_ (UltraSonic Sensor) nel Navi.xml, ma penso potrebbe influire anche sull'avvicinamento ai muri.

      Onestamente il comportamento varia molto da come l'HB approccia il dislivello, cioè con quale angolo arriva alla salita e, contrariamente a quanto credevo, quando ci arriva in modo perpendicolare non è per niente il modo migliore anzi.

      Comunque mi piacerebbe fare altre prove per cercare di raggiungere un comportamento sufficientemente costante e coerente dell'HB, però "alla cieca" ci vuole tempo.

      Elimina
    6. Salve, volendo fare la modifica del Navi, sulla pagina del server i sono i file per cui effettuare il download.

      Per fare l'upload dal PC usate l'interfaccia web e cliccando sul menù Service, Upload oppure mettendolo su una usb e caricando accendendo e spegnendo l'hombot?


      NAVI_CLIFF_C_POSE_X" value="180"
      NAVI_CLIFF_C_POSE_Y" value="10"
      (così dovrebbe risalire con più faciltà ... io ho il panno e praticamente è limitato negli spostamenti )

      Grazie

      Elimina
    7. Grazie.
      Quindi sulla penna carica solo il navi.xml?
      Inserisce la pennetta nell'hom bot, accende, click su start e si attende come nelle precedenti procedure?
      :-)

      Elimina
    8. Non so se Pietro ha messo un pacchetto già "pronto".
      Altrimenti per la chiavetta:
      - prendi quello per i miglioramenti del movimento:
      - apri con un editor (notepad++) il file "update.sh";
      - cerchi il comando sottostante:
      >>> cp "$SOURCE_PATH"/Motion.xml /usr/rcfg/Motion.xml
      - cambi "Motion.xml" con "Navi.xml" nei 2 punti;
      - rispetta maiuscole e minuscole (Linux lo richiede);
      - dopo che hai modificato il "Navi.xml" come ti occorre lo metti sulla chiavetta;
      - il resto del procedimento è uguale come descritto da Pietro.

      Elimina
    9. Grazie mille, chiarissimo. Posso fare altre due domande?
      1) sono sicurissima che non mi ha mai detto "apprendimento finito" come faccio a sapere che ha appreso la mappa della casa (ho fatto un hard reset, aggiornato il firmware, il navi ;-); programmato la pulizia settimanale; scaricato anche l'apk (ma sul mio samsung quando richiedo le mappe va in crash) ... posso intuirlo dalla mappa che compare sul server Ma c'è una penna rossa, una grigia, ed una bianca. Come capire, c'è una legenda?
      2) Mi sono persa nei post ...per farlo avvicinare di più al bordo del muro quando è frontale, quale parametro devo modificare?
      Grazieee

      Elimina
    10. Alla domanda 1) ho trovato la risposta. Non avevo dato il nome sul server quindi il cellulare (*.apk) non comunicava. Ora vedo sul cellulare tutte le zone; certo se si potesse dire da lontano vai a pulire la cucina hihih. L'unica cosa è che deve stare acceso ... perchè in standby in ricarca non comunica.

      Elimina
    11. Per favore riportate le vostre esperienze delle app wifi nell'altro articolo, altrimenti diventa complicato seguire tutti i commenti.

      Per l'apprendimento non ti preoccupare, con il tempo, se lasci sempre la base nello stesso punto lo dirà prima o poi.

      WALLAPPROACHING_DISTANCE_VALUE è il parametro che gli dice a che distanza dal muro rallentare.

      Se pensate sia utile aggiungo un paragrafo per il file navi.xml, ma credo sia meglio prima ricevere dei riscontri sul significato dei vari parametri. Se avete altre aggiunte scrivetemi.

      Elimina
    12. Per caso con il valore NAVI_CLIFF_C_POSE_Y = 10 qualcuno ha rilevato effettivamente miglioramenti nelle salite di piccoli dislivelli da 2...2,4 cm?

      Elimina
  36. Ciao,
    non ho ancora un hombot (ma un VR200 in prestito).

    Stavo pensando: se per installare la patch c'è uno script che copia i file da usb verso lo storage interno, si potrebbe fare l'opposto e copiare tutto lo storage interno verso la usb per vedere cosa c'è di interessante?

    Sarà deformazione professionale (sono sistemista Unix) ma sarei curioso di sapere se si può accedere al robot........

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se segui le istruzioni per applicare la patch wifi, poi ottieni anche un prompt SSH da rete, quindi puoi fare di tutto; però per ora non ci ho provato.

      Tramite l'utilizzo dell'USB invece ti devi creare lo script che si chiama "update.sh" nella home della chiavetta e sei sostanzialmente in grado di far eseguire i comandi che vuoi, ad esempio parti con:
      SOURCE_PATH="/mnt/usb"
      df -h > "$SOURCE_PATH/info_df.txt"
      dmesg > "$SOURCE_PATH/info_dmesg.txt"
      ls -alR > "$SOURCE_PATH/info_ls.txt"
      così hai un'idea di cosa c'è nel sistema e dopo puoi copiare puntualmente cosa vuoi da/verso la chiavetta, conoscendo il percorso corretto.

      Però non hai Linux vero e proprio o una shell bash completa, ma il busybox (non ho idea della versione), quindi ad esempio quasi tutti i comandi sono symbolic link a quello, infatti ecco un estratto della "/bin":
      ...
      lrwxrwxrwx 1 root root 7 Jul 16 2012 chown -> busybox
      lrwxrwxrwx 1 root root 7 Jul 16 2012 cp -> busybox
      lrwxrwxrwx 1 root root 7 Jul 16 2012 date -> busybox
      lrwxrwxrwx 1 root root 7 Jul 16 2012 dd -> busybox
      lrwxrwxrwx 1 root root 7 Jul 16 2012 delgroup -> busybox
      lrwxrwxrwx 1 root root 7 Jul 16 2012 deluser -> busybox
      lrwxrwxrwx 1 root root 7 Jul 16 2012 df -> busybox
      lrwxrwxrwx 1 root root 7 Jul 16 2012 dmesg -> busybox
      lrwxrwxrwx 1 root root 7 Jul 16 2012 echo -> busybox
      ...

      Ti consiglio, se fai script complessi, di intervallare i comandi con la pronuncia dei numeri almeno hai un'idea di cosa sta facendo non disponendo di un output a video. Per eseguire un suono puoi dare il comando:
      aplay -c 1 -r 16000 -f S16_LE "/usr/SNDDATA/SND_NUM_#.snd"
      poi sostituisci al posto del cancelletto i caratteri da '1' a '9' per ottenere il relativo numero pronunciato.

      Così puoi iniziare e se trovi qualcosa di interessante facci sapere.

      Ad esempio mi piacerebbe attivare lo wifi senza la patch completa che modifica diversi aspetti sul software... ma occorre lavorarci su.

      Elimina
    2. Avevo frainteso, credendo avessi un HomBot a disposizione.

      Cmq se ti occorre ancora e mi dai una mail ti posso mandare la copia del filesystem con tutte le limitazioni del caso (siamo da ext a FAT32, i caratteri speciali nei nomi dei file creano diversi problemi ad esempio i ':', ho dovuto escludere '/proc' '/dev' '/mnt', poi non sono riuscito a usare comandi quali 'tar', 'find', ecc.).

      Sono circa 75MB compressi con 7zip e 1 MB il risultato di un 'ls -laR' che è fondamentale per capire quali sono i symbolic links, i file con i caratteri speciali che non si possono copiare, ecc..

      Sul mio modello LG-VR64703LVM il kernel è un
      "Linux most2120 2.6.33.7.2-rt30 #1 PREEMPT RT Thu Feb 12 14:17:15 KST 2015 armv6l unknown"
      mentre la shell la riporta come versione:
      "2.05b.0(1)-release"

      Elimina
    3. Ciao, si, mi servirebbe, sono curioso.
      Puoi inviare qui: gandalf.corvotempesta@gmail.com

      Elimina
    4. Se scoprite qualche altra modifica utile, fatelo sapere che la aggiungo.

      Elimina
    5. Gandalf ha trovato i valori che regolano la potenza di aspirazione (default RPM sono normal=8500 e turbo=10000), io quelli che regolano la velocità di rotazione delle spazzole (default RPM sono normal=1000 e turbo=1200), con parziali conferme dal famoso forum tedesco.

      Sono nel file App.xml e forse occorre modificare anche altri 2 xml per tenerli allineati.

      Ma c'e' qualcuno interessato a fare dei test su tali aspetti o ha proprio necessità in questi ambiti (che so abbassargli per avere un po' meno rumore durante la pulizia o alzarli per avere maggiore potenza anche nella modalità normal)?

      Elimina
    6. Salve, dove hai trovato il file?

      Elimina
    7. A suo tempo avevo trovato questi file, con i parametri indicati, e i relativi percorsi come salvati sull'Hom-Bot:

      /usr/rcfg/App.xml
      ...
      parameter name="SPEED_AGITATOR_NORMAL" value="1000"
      parameter name="SPEED_AGITATOR_TURBO" value="1200"
      parameter name="SPEED_SUCTION_NORMAL" value="8500"
      parameter name="SPEED_SUCTION_TURBO" value="10000"
      ...

      /usr/rcfg/Jig_micom.xml
      ...
      parameter name="SUCTION_RPM_NORMAL" value="8500"
      parameter name="AGITATOR_RPM_NORMAL" value="1000"
      parameter name="SUCTION_RPM_TURBO" value="10000"
      parameter name="AGITATOR_RPM_TURBO" value="1200"
      ...

      /usr/rcfg/Jig_vision.xml
      ...
      parameter name="SUCTION_RPM_NORMAL" value="8500"
      parameter name="AGITATOR_RPM_NORMAL" value="1000"
      parameter name="SUCTION_RPM_TURBO" value="10000"
      parameter name="AGITATOR_RPM_TURBO" value="1200"
      ...

      Poi lo script di modifica/aggiornamento va corretto opportunamente per trattare i vari trattare i 3 file.

      PS: merita copiarsi i vecchi file per intero dal proprio Hom-Bot, quindi procedere con le modifiche volute su delle copie e sostituirle poi sull'Hom-Bot.

      Elimina
  37. Non avendo un hombot non posso mettermi a fare esperimenti. Non è che qualcuno di così gentile mi potrebbe inviare un dump di tutto il disco ?

    Attualmente ho un VR200 in prestito (è dei miei genitori) che a breve dovrò riconsegnare, ma sono molto combattuto. Il VR200 (praticamente un Neato) non sbaglia un colpo, pulisce sempre tutto (non benissimo gli angoli) in maniera estramente precisa ed ordinata, torna alla base, si ricarica, riparte da dove era arrivato e termina la pulizia. Tutti i giorni. Tolto le prime 2-3 pulizie di apprendimento, dove tendeva ad incastrarsi, ora va liscio come l'olio tant'è che l'ho schedulato quotidianamente mentre nessuno è in casa (c'è solo un punto in cui si incastra puntualmente: il letto. questione di 1-2mm, è convinto di passarci, va sotto il letto poi da una bella capocciata con la torretta radar e si incastra). Risolto mettendo uno spessore sotto il letto

    Sarei intenzionato, per una semplice questione di costo, a prendere un hombot, ma sono titubante. Guardando anche le prove online, aspira meno dei neato e tende a pulire in maniera meno precisa.

    Avere la possibilità di metterci mano (magari anche pesantemente) a livello di firmware non mi farebbe avere alcun dubbio: hombot al 100%, ma in caso contrario, sono veramente combattuto. So cosa perdo e non so cosa trovo, come si è soliti dire.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A livello di pulizia, pulisce meglio l'hombot ed è più silenzioso, non devi basarti solo sulla quantità di aria aspirata. Invece per quanto riguarda il sistema di navigazione, dipende dalla casa. Nessuno può dirti quale si comporterà meglio o se ci saranno problemi. Se non hai mobili dal profilo molto irregolare dovrebbero comportarsi bene entrambi.
      Le modifiche all'hombot sono limitate ai parametri di quei file, non si può stravolgere il comportamento. Nel forum tedesco mi sembra che ci sia il dump completo, dagli un'occhiata.
      Il consiglio che posso darti, è di prenderlo su amazon, se ti accorgi che non è adatto al tuo appartamento lo restituisci.

      Elimina
    2. Considera anche che saresti il primo a dire che l'hombot pulisce meglio dei neato. Negli angoli ci può stare, ma tutti i test online, proprio tutti, danno il neato come migliore nella categoria con aspirazioni sopra il 90, spesso 95%. Gli hombot di solito sono attorno all'80%

      Solo il roomba fa meglio, ma comincio a credere che i test siano un po pilotati. E' il robot meno efficace in assoluto, nonchè il più costoso, eppure è sempre quello più consigliato. Mah.

      Elimina
    3. No, non sono l'unico. Prova tu stesso, poi se ti accorgi che non va bene lo restituisci. Facci sapere come andrà.

      Elimina
    4. Beh: https://www.youtube.com/watch?v=W9-k2iKzr2Q
      52%

      Non è così "semplice" provare, devo comunque sborsare almeno 500 euro su amazon per un oggetto che forse dovrò restituire.

      Elimina
    5. Il problema di quei test è che non rappresentano condizioni reali. Immagino che tu non ti trovi a gettare così tanti granelli in alcuni punti, e se lo fai usi la modalità spot per pulire quel punto. Per sapere se un robot va meglio devi provarlo in casa e vedere come si comporta rispetto ad un altro. Mediamente l'hombot si comporta meglio, ma poi dipende caso per caso.

      Elimina
    6. Vero, sono d'accordo, infatti non gli ho mai dato peso.
      Però una cosa bisogna considerarla: lo stesso test è replicato in egual modo con vari dispositivi, alcuni dispositivi si comportano meglio, altri peggio. E questo è un dato di fatto. Poi magari non è realistico, ma il test almeno è in comune e quindi insindacabile.

      C'è però un altro test (credo amatoriale, fatto in una casa) in cui si vede l'hombot passare su un pavimento sporco. Man mano che passa aspira sporcizia, ma ne lascia indietro anche un bel po, che probabilmente non viene risucchiata a causa della bassa potenze.

      Lo stesso test (e confermo, l'ho fatto a casa personalmente) fatto con un neato lascia il pavimento lindo, senza alcuna 'scia'. Tutto ciò che passa sotto l'aspiratore viene risucchiato.

      Elimina
  38. Homebot vince per rapporto qualità prezzo, silenziosità (prova a passare il vr200 mentre guardi la TV e attento che il vr200 rispetto la contro parte neato è più silenzioso) o a casa mia che ho due mobili di cristallo e una porta di vetro (senza il nastro provava a passarci attraverso...).

    Per l'aspirazione avendo provati entrambi posso confermare che aspira di più il vr200 (ma la differenza è davvero poca). Il Roomba è il meno efficiente ma in ambienti piccoli è insuperabile pulisce a fondo tutto. Fermo restando che il nuovo è dotato di telecamera e quindi ora funziona anche con appartamenti grandi ma anche qui il costo. Il vr200 quanto costa? L'homebot? Roomba?

    Io ho pagato l'hb 250 euro (se non ricordo male), lavora a casa nostra tutti i giorni e in alcuni periodi anche due volte al giorno, posso dire che si è ripagato abbondantemente il costo...

    Se non hai problemi di budget vai di vr200 ma anche il roomba nuovo, ma ad 1/4 del prezzo hai più o meno le stesse prestazioni...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Giovanni posso confermare tutto ciò che dici (a parte l'aspirazione leggermente inferiore del homebot, di cui dubito)

      Detto ciò, che modello hai di preciso per averlo pagato 250 euro ? quello meno economico che ho trovato (perchè in offerta sul sito della Coop) è la versione blu (in scala, il secondo a partire dal migliore) a 399 euro.

      Blu mi piacerebbe più che rosso, ma se lo trovassi a 250 euro, non ci penserei più di tanto. Il VR200 o il Neato Connected costano 750

      C'è da dire che difficilmente questi robottini devono aspirare 'solidi'. 99% dei casi aspirano polvere e cumuli di polvere. Un chilo di riso rovesciato è compito per l'aspirapolvere.

      A farina in cucina come siamo messi ? Se vi si ribalta, magari sul tappeto (quelli 1mm di pvc), la riesce a tirare su ? Il VR200 si, completamente (lo so bene, sono piuttosto pasticcione in cucina)

      Elimina
    2. I prezzi dell'hombot sono aumentati ora, il modello VR62 che ha Giovanni non lo trovi più. Anche io il primo lo avevo pagato meno. Se il tappeto è di 1cm e non ha bordi che si sollevano facilmente, allora verrà pulito bene. La pulizia di tappeti/moquette di solito riesce meglio con l'hombot. Sempre nel caso di farina secca, altrimenti con qualsiasi robot farai pasticci.
      Il VR200 funziona meglio se ci sono tanti granelli su pavimento liscio ed in poco spazio perché con una sola passata ne aspira di più, ma questa di solito non è una situazione che si trova di solito ed i robot non vengono progettati per quello.

      Elimina
  39. Il tappeto è 1mm (millimetro, non centimetro). Sono quei tappeti in PVC super sottili, antiscivolo e come tali, ruvidi, dove la farina si infila tra la brugolosità (passatemi il termine)

    Per la singola passata: l'hombot, così come tutti i robot con navigazione intelligente, fanno solo 1 passata. Se ne fanno 2 nello stesso punto, qualcosa non ha funzionato nel sistema di navigazione, che è appunto pensato per evitare di passare più e più volte dove ha già pulito.

    E' proprio questo che mi preoccupa. Io so che il VR200 quando passa aspira tutto quello che c'è, anche piccoli solidi (ho aspirato una batteria tonda da orologio, non se ne è nemmeno accorto, a parte il rumore mentre la tirava su). Stando ai video, invece, l'hombot aspira solo la polvere, perchè se c'è qualche cosa di leggermente più pesante, tende a spararlo via con le spazzole o faticare a raccoglierlo.

    Perchè a parte questo, è un ottimo prodotto.

    P.S: nel mio caso il rumore non è un problema, anche perchè guardare la TV con il neato in azione è impossibile. Fa rumore come un vero aspirapolvere.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi sembra che tu abbia già scelto! Non esitarei a prendere il vr200, nel mio caso la scelta è stata ovvia 250 euro e non distrugge i mobili di vetro!

      SE hai il neato cambia la spazzola con quella del folletto il rumore è meno!

      Ciao,
      Giovanni

      Elimina
    2. Non ho quel tipo di tappeti e non so dirti. Il problema dell'hombot con i tappeti molto sottili è che a volte li sposta o se hanno i bordi che si sollevano li arriccia. Ma in generale se non ci sono questi problemi, ha la spazzola più efficiente rispetto al VR200. Il metodo di funzionamento è diverso, un robot si basa principalmente su spazzola e paletta, mentre l'altro sulla forza aspirante che in ogni caso non è a livello di un avero aspirapolvere. Nella scelta valuta anche un aspirapolvere ciclonico a batteria, nel tuo caso forse sarà più pratico ed il costo è uguale.

      Elimina
  40. Ma al buio funziona ? Semplice curiosità, con quelle telecamere che non ho ben capito se sono infrarossi o altro...

    Perchè da me dovrebbe passare anche sotto un letto, dove non c'è luce e se le telecamere non vedono....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Le telecamere non sono ad infrarossi. La telecamera inferiore ha un illuminatore, ma la superiore no. Nessun problema per piccole aree come i letti, ma il resto della stanza deve avere un minimo di luce se si vuole che il robot funzioni al meglio. Al buio completo funziona, ma la navigazione non è altrettanto precisa.

      Elimina
  41. Ciao a tutti, qualcuno ha mai provato a decodificare la mappa dell'hombot?
    Voglio dire è possibile risalire alla traiettoria percorsa dall'hombot durante una pulizia?
    Dai dati dei sensori inerziali a bordo non dovrebbe essere difficile...ma dove sono conservate queste info?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. la mappa delle ultime pulizie è in memoria, la puoi copiare su penna usb con lo script e poi visualizzarle, se ricordo bene (è molto che non la uso) puoi visualizzarle anche se hai la penna wifi installata.

      Elimina
  42. sai dirmi il path del file delle mappe o lo script per scaricarle?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si tratta del file update.sh che hai già visto. Dopo ogni ciclo di pulizia il robot genera un file.bbl con le mappe di pulizia. Probabilmente ne hai qualcuno nella penna usb. Per visualizzarli graficamente vai qui:
      https://googledrive.com/host/0ByS2MJjgTum8UnpabjlucU9TYnM/LG_MapBbl.html


      Se vuoi solo copiare i file di log nella penna usb creane un update.sh con i seguenti comandi:

      #!/bin/sh
      #IS_HIT_UPDATE_SCRIPT=1
      SOURCE_PATH="/mnt/usb"
      aplay -c 1 -r 16000 -f S16_LE /usr/SNDDATA/SND_NOTICE_UPDATE_START.snd

      #Save logs usb stick
      mkdir $SOURCE_PATH/logs
      cp /usr/data/blackbox/* $SOURCE_PATH/logs
      sleep 20
      aplay -c 1 -r 16000 -f S16_LE /usr/SNDDATA/SND_NOTICE_UPDATE_END.snd
      exit 0

      Elimina
  43. Ciao. Qualcuno ha poi fatto delle prove con i parametri del file navi.xml?
    Ho due sgabelli girevoli e ad ogni pulizia HomBot cerca di salire sulla base del piede.
    Grazie

    RispondiElimina
  44. Ciao,
    è tanto che non scrivo qui, sono felice possessore di un hom-bot 6260LV da ottobre 2014. Mi trovo molto bene, a parte alcuni casi in cui devo fare un reset mappe perchè non so come ma a volte sembra che il robot "disimpari" la casa domenticandosi di pulire alcune zone. Ho l'update ufficiale 13865 senza motion.xml patchato (quindi suppongo di avere a bordo l'xml originale dell'update), e a parte la cosa che ho appena scritto, il robot pulisce bene (uso la modalità cell-by-cell).
    Ho notato che i file di log che estraggo dall'hom-bot hanno la data sbagliata di 1 giorno. Esiste il modo di settare la data del robot oltre all'orologio?
    Grazie a chi vorrà rispondermi,
    Nicola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forse lo fai pure spesso in due piani differenti? Con la vecchia versione dopo un po' di volte che pulisce in ambienti diversi credo che si riempia la memoria ed è per quello che inizia ad avere problemi. In quel caso si risolve con il reset.
      Per la data non so aiutarti...

      Elimina
    2. Grazie, in realtà la parte che a volte dimentica è un tratto di corridoio che resta un po' "avulso" dal resto della casa, e in più è una zona abbastanza buia, e non posso/voglio lasciare la luce accesa quando non ci sono. Comunque mi sono ripromesso di pulire più spesso i sensori laterali e inferiori del robot. Sulla data, mi pare che alla fine il sistema operativo del robot sia una specie di Linux embedded, quindi magari uno script con un comando di settaggio data in sintassi Linux/Unix potrebbe funzionare. Il fatto è che ho un po' paura a provare, quindi se nessuno ha mai provato piuttosto me lo tengo così :-)

      Elimina
  45. Buongiorno a tutti: da gennaio 2015 ho un lg VR6270LVMB acquistato usato ma in garanzia da una signora che no lo usava. Fino ad ora tutto ok. Ora il giro non lo finisce perché dice che la batteria è terminata e ritorna alla base. Aspetto che si carica, lo rifaccio partire e dice che riprende la pulizia da dove l'aveva lasciata. Mi consigliate qualche link per acquistare la batteria?
    Qualcuno di voi l'ha già cambiata?
    Sono in grado di cambiarla da solo ?
    Grazie. Fausto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dopo quanto tempo ti indica che la batteria è esaurita? Nella sezione "Riparazioni e pezzi di ricambio" ho messo qualche link dove comprarla. Non ho trovato altri che hanno la EAC60766102 disponibile, riemoca non dice se è disponibile o è esaurita, dovresti contattarli. Secondo loro puoi montare la EAC62218202 che è la batteria della nuova versione. Ma io non ho più il vecchio hombot per fare le prove, la forma è differente. Chiedi nel tuo centro di assistenza di zona quanto viene la batteria forse ti conviene prenderla lì.

      Elimina
  46. Tutto molto interessante,ma non trovo da nessuna parte come smontare, per pulirlo il ruotino anteriore. Sulle istruzioni non c'è, qualcuno sa come procedere? grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è un'operazione semplice smontare quel ruotino, non rientra nella manutenzione ordinaria del robot.
      Di solito non si sporca molto, basta farlo ruotare su un panno imbevuto per pulirlo.

      Elimina
  47. Io ho comprato questo modello nel 2014 e sa circa un anno per vari motivi lo avevo messo in cantina da parte (ahimè).
    Nel riprenderlo ho pulito le spazzole tutti i vari pezzi ma ho dimenticato che i filtri non erano da bagnare...e li ho puntualmente lavati.
    Da quel momento ho notato che i "gatti di polvere" che raccoglie nella pulizia o rimangono incastrati nelle spazzole o rimangono a cavallo con l'ingresso dello sportellino di raccolta.
    Ho notato che proprio lo sportelli o ha 4 gancini ai quali è agganciato.
    Se aggancio bene lo sportellino in ognuno dei 4 Ganci, l hombot non mi aspira proprio nulla.
    Se invece ne aggancio 2 su 4 o lo aggancio in modo che lo sportello rimanga aperto mi dà il problema che vi ho detto all'inizio.
    Raccoglie le cose "grosse" tipo tappi, pezzetti di cose varie ma la polvere rimane o nelle spazzole o a cavallo ma non entra nel raccoglitore.

    Cosa pensate che possa essere?
    Cambio i filtri?
    Cambio il raccoglitore?
    Aggiorno il firmware?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai rovinato il filtro hepa. Devi cambiarlo.

      Elimina
  48. Scusate, ho appena comprato il VR64703LVM su Amazon. Ho notato che sulle foto riportate nel sito ci sono 3 forellini sulla scocca superiore e su uno è riportato un disegno con un microfono. Quello che mi è arrivato a casa non ha nulla di tutto questo?. Sapete a cosa servano quei 3 forellini, che utilità abbiano e perché sui modelli che arrivano non ce n'è traccia? Grazie!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è normale. Purtroppo alla LG hanno avuto la pessima idea di realizzare quella grafica in una foto che non corrisponde al vero. Non esistono modelli con il microfono, quella è solo una foto sbagliata che a volte viene ancora ripresa da alcuni siti...

      Elimina
    2. ok, ma il modello che ha quei 3 forellini cosa ha in più o in meno? in pratica, a che servono?
      Ho posto la domanda agli utenti di Amazon e uno mi ha risposto che gli è arrivato il modello con i 3 forellini e un altro che ha quello senza... ???

      Elimina
    3. Non esiste nessun modello con i tre fori sopra. Chi ti ha risposto forse ha capito male, gli unici tre fori sono quelli frontali per i sensori ad ultrasuoni. Le foto reali che ho scattato io le trovi qui: http://pietroippoliti.blogspot.it/2015/08/lg-hom-bot-square-3-new.html

      Elimina
  49. Buongiorno,
    sono un felice possessore del modello 64701LVMP.
    Ho notato che il robot quando sale sul tappeto non attiva la modalità turbo, probabilmente perché il tappeto è basso e non lo riconosce come tale. le domande sono le seguenti:
    1) Se applicassi il panno in microfibra, passerebbe sopra il tappeto?
    2) Non c'è qualche parametro nel file xml da poter modificare per far sì che riconosca anche i tappeti bassi?
    Ho visto che c'è il parametro carpet_turn_distance_level ma non credo che sia quello.
    Grazie mille e complimenti per il sito,
    Roberto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ho notato che sale sui tappeti bassi anche con il panno inserito. Non inserisce il turbo perchè con i tappeti bassi non ci sarebbe molta differenza.
      Non conosco un metodo per fare ciò che vorresti.

      Elimina
  50. Salve,
    ottimo blog e ottimi consigli/recensioni!

    ho anche io un VR64701LVMP che inizialmente andava bene, ma sembrava impacciato.
    Prima con il nuovo FW (migliorato), poi con la patch ho trovato un notevole miglioramento.

    Dopo qualche giorno però ha cominciato a comportarsi in modo strano e quindi ho provato a fare sia il reset ( tasti "turbo" ed "home", ecc ecc), sia con il FW che resetta la mappa, ma a dire la verità non mi ha dato idea di aver veramente resettato tutto.

    A parte che le impostazioni di lingua, ora e programmazione giornaliera sono rimaste, non mi sembra così efficiente come i primi tempi (tanto per fare un esempio, a volte si incanta sopra un tappetino, come se slittasse sempre una ruota).

    Un paio di cose che mi fanno pensare che non sia al 100% sono che non ritrova subito la strada per la base (si scansiona tutto il perimetro di casa prima di tornare a casa) e, pur avendolo resettato ieri sera (hard reset + patch reset + patch mod, in questo ordine), questa mattina, al primo avvio già mi ha detto che ha completato il riconoscimento della casa.

    Arrivo al dunque, secondo voi non si è resettato? Come posso verificare l'effettiva installazione della patch (sia reset che migliorativa)?

    Con l'hard reset, completata la procedura (ci sono gli "8" che vanno a comparire nel display) devo spegnerlo dall'interruttore?
    La procedura (di aggiornamento e/o di reset) vanno fatte nella base di ricarica?

    Grazie e scusate la lunghezza del post!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah, ho un'altra curiosità...

      nella confezione c'è un'altra spazzola (tutta rossa, invece della rosso/nera già montata), sono uguali o è meglio utilizzarne una delle due per scopi differenti? (es. tappeti con pelo lungo, ma sotto i 2cm)

      grazie!

      PS sono sempre io, anche se prima dovrei comparire come "Unknown"

      Elimina
    2. Fino al mese scorso la spazzola montata era tutta nera (vedi le foto) mentre quella rossa e nera era specifica per il pelo degli animali, aveva alcune setole in più ma all'atto pratico i risultati erano praticamente identici.
      Magari mandami in email le foto delle tue.

      Quando ha iniziato a comportarsi in modo strano cosa faceva? hai modificato qualcosa in casa?

      Se nel reset si comporta come nel video (dopo gli 8 c'è la musichetta e dice ciao) allora è andato a buon fine. Stessa cosa se ti dice "completed" dopo la patch. Se vuoi per sicurezza fai passare qualche secondo e poi spegni / riaccendi dall'interruttore.

      Tutte queste procedure vanno fatte quando NON è in carica. Do per scontato che hai pulito i sensori, la base e fatto il test di diagnostica.

      Elimina
    3. Grazie per la risposta, forse la situazione è tornata a posto da sola!

      Non ho cambiato cose in casa e le stranezze NON sono cominciate tutte insieme, ma prima in modo lieve fino a peggiorare progressivamente... comunque oggi, dopo gli ultimi reset che scrivevo sembra tornato performante, sembra non rimanere più incastrato e sembra ritrovare la base abbastanza facilmente... stai a vedere, le ultime parole famose!

      Ma per quanto riguarda l'hard reset, non c'è modo di riportarlo completamente alle impostazioni di fabbrica? (intendo: orario sballato, sballata programmazione settimanale, lingua, ecc)

      Dopo i reset/aggiornamenti (sempre fatti NON in carica) ho sempre sentito il "completed" e ho sempre aspettato che il led della chiavetta USB si fermasse.


      La spazzola rossa non ce l'ho qui ora (forse nel pomeriggio riesco a fare una foto), ma è esteticamente uguale all'altra, solo che le setole invece che essere alternate rosse e nere, sono tutte rosse. Forse questa è più adatta per i tappeti, visto che non abbiamo animali in casa. La proverò!

      Ne approfitto per chiedere a riguardo di altre curiosità che mi frullano in testa:

      1) Che voi sappiate, mentre il robottino è in funzione, è bene non stargli intorno o è indifferente?
      Non tanto per intralciarlo nel percorso, ma se la telecamera superiore rilevi le persone come mobilio e vada in "tilt"/debba riadattare la mappatura e quindi se si cammina (es. per le faccende di casa) possa alterare le mappe e quindi perdere efficacia.
      E se lo si avvia una volta di sera, con le luci di casa, riesce a riconoscere le forme mappate o vedendo luci e relative ombre diverse si deve aggiornare le mappe?

      2) È normale che ogni volta che si avvia per la programmazione giornaliera, dopo aver detto che è stata avviata la pulizia automatica e di svuotare il cassetto dopo la pulizia, dica sempre che il processo di apprendimento è stato completato? Lo dirà per sempre?

      3) Le poche volte che ho provato il cell-by-cell sembrava eterno e non essere proprio al 100% delle performance e l'ho dovuto sempre interrompere prima della fine.
      Hai una stima di quanto è più lenta questa modalità? Ne vale la pena?

      4) Ho un paio di tappeti NON rigidi che quanto ci passa si rigirano, qualcuno ha trovato una soluzione, che non si quella di incollare i tappeti al pavimento? :D
      Per gli altri più rigidi, sembra bastare una retina antiscivolo per non farli spostare, ma quelli più morbidi lo mandano in crisi e siamo costretti a toglierli.

      Ciao, grazie e scusa di nuovo per la lunghezza!

      Elimina
    4. Gli unici reset che conosco sono quelli che hai già effettuato. La spazzola montata dovrebbe essere quella standard, l'altra avere una fila di setole in più.
      Il robot tollera una persona che passa nella stanza. Al buio funziona un po' peggio, ma non ha problemi se lo fai partire con l'illuminazione delle lampadine, si adatta.
      A me non dice più dell'apprendimento, ma lo faccio partire allo stesso orario e non cambia nulla in casa.
      Il cell-by-cell nel mio caso ci mette circa il doppio ed è la modalità che uso perché più accurata. Ma dipende caso per caso.
      Per i tappeti c'è poco da fare, alcuni non sono compatibili.

      Elimina
    5. Ciao, scusa il ritardo nella risposta, ma sono ho avuto proprio tempo di tornare qui.

      Grazie per le risposte, gentilissimo!

      Il robottino sembra essersi stabilizzato ed ora trova bene la via di casa e sembra pulire in modo corretto. Risolte le sue piccole vulnerabilità (tappetini, pedane e simili) con qualche piccolo stratagemma, sembra non avere più problemi particolari :)

      Elimina
  51. Ciao, ho acquistato i primi di dicembre 2015 il modello francese LG VR7428SP, modificato come nella tua guida ed aggiunto wifi...
    ora ho visto che è uscito un modello"evoluto", il LG VR9647PS, che ha le funzioni di Home Guard e Home View... conosci, per caso, il modo di implementarle nei nostri modelli?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. non conosco quel modello, è già in vendita in Francia?

      Elimina
    2. SISI... è già in vendita... va dai 700 ai 1100 a secondo di dove lo acquisti...
      se fai una ricerca in google.fr lo trovi

      Elimina
    3. qualche novità per la MOD???

      Elimina
    4. Nel forum tedesco c'è la patch con il firmware 16522 ma non ho seguito i dettagli visto che mi trovo bene così. Se leggi gli sviluppi e c'è qualcosa che vale la pena riportala anche qui.

      Elimina
  52. Salve a tutti, possiedo il vr64701lvmp, lo sto usando da una settimana e sembra funzionare bene, ho caricato l'ultimo firmware trovato sul sito lg spagnolo. Al momento il mio unico problema è durante la pulizia, nonostante abbia fissato la base in un posizione fissa, in prossimità della base il mio robot ci va sopra e non lo evita per niente...una volta si è switchiato da solo in modalità home e si è proprio parcheggiato...premetto che non ho le distanze richiesta da LG per il posizionamento della base. Saluti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. probabilmente è per la distanza tra la base e gli altri oggetti... è troppo poca

      Elimina
  53. Scusatemi tanto ma io mi sono un pò perso con gli aggiornamenti avrei un paio di domande da fare.
    Per il modello VR6260LV qual'è il firmware più corretto da installare?
    L'hard reset descritto sopra comporta anche la cancellazione delle mappe?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. per gli hombot VR62 ti consiglio la versione la 9785 perchè è quella che non da problemi e le versioni nuove non sembrano aver aggiunto nulla per i vecchi robot. L'hard reset descritto su youtube non cancella i file di mappa.

      Elimina
  54. Ringrazio per la condivisione delle informazioni. Non ho ancora letto tutti i commenti. Posso chiederti se c'è qualche documentazione di riferimento rispetto ai parametri, all'hardware e al software?

    Qualche giorno fa il mio hombot si è fermato dando la segnalazione di una ruota "bloccata". Provando a farlo andare (anche col telecomando) si muoveva sempre come se una ruota fosse bloccata (o il motorino non pilotato). Dopo vari tentativi di reset, spegni/riaccendi, diagnostica mi sono deciso a smontarlo (ringrazio per la pubblicazione del video) e alla fine ho scoperto che un filo che al connettore del motorino si era tagliato (proprio vicinissimo al connettore). Ho risaldato rimontato il tutto ed hombot è tornato al lavoro. Se a qualcuno capita lo stesso difetto questa potrebbe essere la soluzione.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non c'è una descrizione ufficiale dei parametri. Se vuoi stare al passo con le ultime novità dai un'occhiata al forum tedesco

      Elimina
  55. Ho aggiornato anche io (liscio da sito LG) e sta girando per casa proprio ora.
    Prima avevo la patch, ora dovrebbe avermela tolta, no?

    Prime impressioni: più spedito e sicuro. Vediamo a fine pulizia.

    Domanda: con l'aggiornamento mi resetta anche le mappe, oltre che togliere la patch?

    RispondiElimina
  56. Io la sto usando da un mesetto e avendo fatto moltissime prove posso dire che a mio avviso con questo firmware non c'è bisogno di altro, va benissimo così com'è. Aggiungo che è perfetto anche per i vecchi modelli.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non ho installato la versione 16552 perchè alcuni se ne sono lamentati quindi non saprei se anche quella fa un reset sia di patch che di mappe. Tu hai provato a leggere il contenuto della memoria del robot per vedere se ci sono ancora? Oppure dal movimento, puoi dirci cosa hai notato di diverso?
      Personalmente ormai si comporta bene in casa mia quindi tenderei a non modificare nulla a meno che non ci siano novità eclatanti... ma non credo siano possibili.

      Elimina
    2. Io non ho controllato il contenuto della memoria, ma a naso sembra perfetto.

      L'impressione è che sia migliorato in alcune decisioni (es. gli ostacoli o i tappeti più alti che a volte ci si può incastrare) e che nel complesso sia più veloce.

      Non so se è solo un'impressione o se sia realmente così, almeno nel mio caso: non so cosa ne pensa Luca Viganego.

      Vediamo come si comporterà nei prossimi giorni!

      Elimina
  57. Ciao a tutti,

    se può interessare riporto la mia esperienza con il nuovo FW.

    È più di un mese che lo sto usando e se inizialmente lo usavo liscio (senza patch) ora ho su FW nuovo+patch.

    Ribadisco che con il FW nuovo ho notato una netta differenza con il passato: dalla logica degli "incastri", all'efficienza nel pulire (e già prima ero entusiasta).

    Inserendo la patch, senza ulteriori modifiche, è diventato pressoché perfetto: non si è mai più bloccato in nessun posto, pulisce sempre come da aspettative, torna alla base in modo ancora più veloce e sicuro ed infine non ho più timore a lasciarlo a casa da solo a pulire (anzi cerco di farlo sempre quando non sono a casa, così non gli rompo le scatole).

    Ho un paio di posti dove aveva delle difficoltà a proseguire, entrambi vicino a dei tappeti e i rispettivi mobili.
    In pratica lo scalino del tappeto, a pochi cm dal mobile, non permetteva alle ruotine di andare avanti o indietro. Dopo qualche tentativo e qualche sgommata si fermava e chiedeva aiuto... questo per mesi (quindi anche ad apprendimento completato).

    Dopo l'aggiornamento (e in particolar modo dopo FW+patch) ed il reset di tutto (quindi no memoria della casa/apprendimento) in quei punti critici riesce sempre a trovare una soluzione. Magari slitta, scivola e ci sta qualche secondo, ma alla fine riesce sempre a districarsi e ripartire.

    Anche per quanto riguarda la pulizia è migliorato, raggiungendo meglio (sempre nei limiti fisici) i bordi e gli spigoli dei mobili/muri. Le uniche cose che rimangono per terra sono giusto le cose più grosse (che non chiamerei più neanche briciole) che comunque neanche un'aspirapolvere tradizionale media ce la farebbe ad aspirare.

    Quindi devo dire che ora sono estremamente soddisfatto e il mio consiglio è quello di aggiornare, si intende al netto delle proprie abitazioni/situazioni: magari questo FW è semplicemente più adatto per casa mia (ma non credo).

    RispondiElimina
  58. Ciao, il firmware è 16552 che si trova nel sito LG, mentre la patch è quella presente in questa pagina (proprio tale e quale, è compatibile).

    PS ho il modello VR64701LVMP

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Fate attenzione, due lettori del blog hanno avuto il loro hombot peggiorato dopo aver installato il firmware 16552. In particolare potete leggere l'esperienza di "Mar Buona" nei commenti dell'articolo sulla nuova versione hombot. I primi di ottobre ha installato il nuovo firmware ed il suo robot segnalava pulizia completata dopo poco tempo, tanto che lo ha dovuto portare in assistenza. Un problema simile lo avevo visto in alcuni robot della prima versione che erano usati per alcuni mesi facendoli partire spesso da ambienti diversi.

      Elimina
    2. Si confermo dopo aggiornamento, inserimento patch e reset mappe il mio apparecchio 64703vlm è andato in tilt. Essendo ancora in garanzia avrei dovuto portare il robot in assistenza e attendere circa 20 giorni. Invece avendo fatto l'acquisto su Amazon ho risolto con Amazon direttamente ed in pochi giorni, come preziosamente consigliato da @Pietro, che ringrazio....

      Elimina
  59. Lo terrò d'occhio allora, ma finora (almeno 3 settimane di fw nuovo + patch, solo la prima senza patch) è notevole (e passa ovunque).

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anche io ebbi la sensazione che:
      -andava più spedito
      -il potere aspirante era maggiore.
      Ma poi è come se fosse andato in overclock. Però tutto ciò sul mio apparecchio 64703vlm. Può darsi che con altri e più nuovi il problema non sorga.....

      Elimina
    2. Io ho il VR64701LVMP, quindi dovrebbe essere la stessa serie.
      Per ora ho riscontrato un effettivo miglioramento, non solo un'impressione: nei punti dove si accumula generalmente più sporcizia, ce ne è effettivamente meno ed il cestello della raccolta sporco è effettivamente da svuotare già dopo una passata (in effetti non capisco da dove provenga tutta quella quantità di materiale, forse un paio di tappeti "pelosi"... un terzo tappeto lo devo letteralmente togliere, altrimenti mi intasa la spazzola di filamenti)

      A proposito, voi cosa utilizzate per la pulizia della spazzola? Già dopo due/tre giorni la trovo piena di capelli lunghi e filamenti nelle setole, ma per adesso li tolgo a mano... ed è decisamente fastidioso ogni volta dover fare questo tipo di pulizia. Tra l'altro se non la spazzola non viene pulita spesso (almeno una/due volte a settimana, dipende dai periodi), l'efficienza di pulizia crolla e mi ritrovo batuffoli di tessuto/polvere in giro per casa.
      Io mi immagino un pettinino o un'altro tipo di spazzola con setole di metallo o comunque dure... ma non trovo granché in giro e non so se effettivamente siano efficaci. Per questo mi piacerebbe avere qualche riscontro su come pulite la spazzola...

      Elimina
    3. Io uso la spazzola gialla che viene fornita con il robot. Usandola assieme all'aspirapolvere tradizionale si riesce a pulire tutto abbastanza rapidamente. Però strano dopo due giorni, forse hai dei tappeti che perdono pelo, io la smonto ogni due settimane. Il cestello va svuotato ogni pulizia.

      Elimina
  60. Spazzola gialla? Non ho memoria di una spazzola gialla... appena posso recupero e guardo nella confezione!

    Il principale responsabile era un tappeto grigio che ho dovuto imparare a piegare e togliere ogni giorno prima della pulizia automatica... fortunatamente il resto dei tappeti non è eccessivamente "sporcante", anche se ci sono diversi ciuffetti di tessuto ad ogni passaggio (in media comunque la pulizia della spazzola è settimanale).
    Il "dramma" sono i capelli lunghi, che se da un lato è bene che li porti via tutti (e ad occhio non si direbbe proprio che ce ne siano in giro), dall'altro è una seccatura doverli "disincastrare" manualmente...

    Cercherò la spazzola gialla!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. guarda le foto nell'articolo principale, ci sono tutti i componenti con cui è venduto

      Elimina
  61. Buongiorno a tutti. Sono possessore di un HOm Bot VR6270LVMB da più di due anni. Ora quando lo faccio partire, lavora per 2 minuti e poi dice pulizia terminata e ritorna alla base. La scorsa settimana ho fatto il reset ma dopo 2 o 3 pulizie me lo rifà di nuovo. A qualcuno è successo la stessa cosa? Premesso che è installato dentro l'ultimo aggiornamento. Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace ma credo di portarti brutte notizie. Tutti quelli a cui è capitato il problema che descrivi sono dovuti ricorrere all'assistenza tecnica con sostituzione della scheda madre. In ogni caso, prova anche ad aggiornare il firmware.

      Elimina
  62. Qualcuno sa dirmi che differenza trovo con il modello VR34406LV rispetto al VR6260LV?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. è la versione ridotta, tra le altre cose ha solo una telecamera. Meglio evitarlo.

      Elimina
  63. slve a tutti
    rieccomi qua con il mio Ambrogio (LG VR6270LVM)
    che ho da 1 anno e mezzo, un mese fa circa ho cambiato casa, l'altra era di 245 mq su 2 piani, quindi lo portavo su e giù per le scale
    (sopra 90 sotto 155)
    ora sono in un appartamento di 200mq ma tutto su un piano, ancora non l'ho acceso quindi non so ancora come si comporta, ma volevo chiedere agli esperti, è meglio resettare le mappe, oppure non fa nulla
    nell'altro appartamento ogni tanto ripassava nello stesso punto più volte e quando finiva la batteria a volte lo trovavo sotto al letto spento, a volte andava a "casa"..ma una volta caricato, ripartiva da capo..e non da dove aveva lasciato..
    che faccio??
    grazie mille per tutte le preziose informazioni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se fai il reset sia delle mappe che del robot è meglio. Ma 200mq in una sola volta non credo ci riuscirà.

      Elimina
    2. ehh lo so per questo avevo preso questo modello..perchè poi reiniziava da dove aveva lasciato..ma nell'altra casa non lo faceva mai
      Quale pensi sia meglio come reset del robot, ce ne sono un sacco...scusa ma sono un po' capra :-(
      grazie mille

      Elimina
    3. ci sono solo due reset, ma se non ti regoli fai solo quello del filmato su youtube. Per un appartamento così grande, devi dividerlo in due. Anche io faccio così, tutti i giorni la zona cucina ed a giorni alterni il resto chiudendo la porta della cucina e lasciando aperta l'altra.

      Elimina
  64. Buonasera Pietro,
    dopo varie prove con il mio hom bot 3.0 sono tornato al firmware 16552 e funziona abbastanza bene, torna regolarmente alla base . Volevo inserire una patch per migliorarlo, puoi aiutarmi ? Grazie mille

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, devi seguire passo passo la procedura che ho descritto in questa pagina.
      Dalla tua esperienza emerge che al momento è meglio non aggiornare il firmware, ma lasciare quello che si ha al momento dell'acquisto.

      Elimina
  65. Ciao a tutti, ho acquistato il modello nuovo VR8600ob, e volevo chiedere se posso usare questo firmvare anche se nel manuale e nelle descrizioni non parla di eventuale aggiornamento software, anche se in possesso di porta usb. Inoltre volevo acquistare la spazzola centrale pet care ma non riesco a capire quale vada bene, qualcuno sa dirmi il codice? Grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non c'è un firmware più recente rispetto a quello che hai installato, quindi non fare nulla.
      La spazzola pet care è la stessa per tutti gli hombot square, ma ti sconsiglio di prenderla. La differenza è quasi nulla.

      Elimina
  66. Buonasera,
    sono Roberto Carlotto, recente possessore di un VR6260LV usato in ottime condizioni, che ho trovato in rete a 130€.
    Ho trovato molto utile questo blog.
    Volevo condividere alcune modifiche che ho fatto alla patch, riguardanti l'uso del panno come mocio per lavare il pavimento.
    Si tratta di cambiare i parametri di accelerazione :

    MAX_TACC_VALUE a 360
    MAX_RACC_VALUE a 300
    ciò consente di minimizzare il rischio di slittamento delle ruote.
    Vorrei anche consigliare di applicare un tratto di nastro adesivo trasparente in corrispondenza dei sensori IR, evitando così di rovinare la finestra di protezione (al limite si cambia solo il nastro).
    vorrei poi chiedere a Pietro se il FW 11128 va meglio del 9785 e se sì, se potesse indicare il link per il download.
    grazie

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se ho capito bene, metti il panno per pulire i pavimenti bagnato nel telaietto sotto il robot. Ma facendo così non si vedono le tracce delle ruote nel pavimento?
      Lascia il firmware 9785 che specialmente per i VR62 va benissimo.

      Elimina
  67. Salve, si può applicare la patch alla versione fw 17552 ? grazie..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. forse... c'è un minimo rischio che non vada bene

      Elimina
    2. Peccato perchè non sono per niente soddisfatto del mio VR64073L : si trascina in giro le sedie e i vasi, insiste in punti critici in maniera assurda e ci mette il doppio del tempo a concludere l'appartamento (quando ci riesce..) rispetto al vecchio VR5902 che rimpiango.
      Ed è anche già andato in assistenza in garanzia (quasi un mese..) per un errore sensore ruota.

      Elimina
    3. Uhm... forse vuoi dire modello VR64703LVM? In quel caso metti il firmware 13865 che dovrebbe andare meglio, se sposta gli oggetti anche in quel caso probabilmente ti è capitato un robot difettoso. Se lo hai preso da amazon contatta tramite chat un loro operatore e digli che vuoi usare la loro assistenza, risolverai in pochissimo tempo. Se lo hai preso altrove, purtroppo non ti rimane che riportarlo al centro LG. Il comportamento che descrivi non è normale.

      Elimina
  68. Si certo il modello è quello. Volevo solo sapere se è sicuro installare il fw 13865,grazie.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io ho quel modello con il firmware 13865

      Elimina
    2. Ottimo. Ho installato fw e patch e la situazione è decisamente migliorata. Direi quasi perfetto se non fosse che stenta ad andare sotto al divano ( alto solo un paio di cm oltre il robot ). Quale potrebbe essere il parametro di movimento sul quale intervenire? Grazie ancora per la disponibilità..

      Elimina
    3. Per quello non c'è nulla da modificare nel robot... se puoi alza il divano di pochissimo mettendo dei feltrini sotto i piedi del divano.

      Elimina
  69. Ciao a tutti,

    volevo aggiornarvi sulla mia situazione con il VR64701LVMP ed il FW 16552 (+ patch) dopo diversi mesi di utilizzo (da settembre scorso).

    Da subito ho notato un notevole miglioramento sia della pulizia, ma sopratutto nella logica che evita di rimanere incastrato/toglie da situazioni di stallo. Ora è proprio molto raro che si blocchi da qualche parte e se sento che sforza un po' riesce comunque a venirne fuori (ad es. ho un tappeto alto un paio di cm che dista una decina di cm da un mobile, lungo tutto il lato. Con il FW vecchio sistematicamente rimaneva a "penzoloni" con la "testa" appoggiata al mobile, con questo nuovo no. Al più slittano un po' le ruote, si ferma, si rigira e riparte.)

    Inizialmente ho provato a tornare indietro due o tre volte per fare un confronto con il FW vecchio, ma proprio non ce l'ho fatta. Questo nuovo mi da performance nettamente superiori.
    Ripeto, sia nei blocchi, sia, cosa più importante, nella pulizia più efficace ed efficiente.

    La pulizia è notevole (anche prima lo era, intendiamoci!), forse mi posso lamentare leggermente per alcuni angoli (ad es. in cucina) dove non spazzola in modo perfetto lasciando qualche briciola di troppo... ma basta mettergliele in mezzo al passo prima del sul giro quotidiano e si risolve senza tanta fatica.

    L'unica cosa che ho notato peggiorativa è una sensibilità maggiore allo sporco dei sensori.

    Questo è un argomento delicato, infatti se i sensori dovessero sporcarsi un po' troppo, il robottino impazzisce... gira a vuoto, non trova la base, sposta gli oggetti. Credo che chi ha questi problemi potrebbe avere o i sensori sporchi o leggermente graffiati. Ipotizzo!

    Nel mio caso la risoluzione è semplicissima, una soffiata (anche sollevandolo mentre lavora) sui sensori (sia ultrasuoni frontali che le telecamere sotto e quella sopra) e da subito, senza reset o altro, torna in splendida forma nello stesso ciclo di pulizia.
    Generalmente, una volta a settimana spolvero (swifter) anche la base di ricarica, ma se noto che si accumula un po' di polvere lo faccio al bisogno (e anche questo aiuta molto).

    Con il FW vecchio ho notato che soffriva molto meno questo problema, ma succede così di rado che comunque non lo posso considerare neanche un problema.

    Evidentemente riescono a migliorare la sensibilità dell'acquisizione delle immagini migliorandolo in generale, ma rendendolo più suscettibile a piccoli residui.

    Quindi non posso che consigliarlo, almeno per quelli che hanno il mio stesso modello.

    Ciao! :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non saprei, alcuni hanno riferito di averlo pulito senza risolvere i problemi. Altra mancanza è che non si riesce a trovare l'ultimo firmware.

      Elimina
  70. Salve, io ho il mio VR8600OB perennemente in loop.. ho provato la wifi mod hack, ma da quando ho messo il firmware 16552 non funziona piú. Sul display appare un quadratino e continua a girare (facendo simbolo dell'infinito). Ho provato recovery script dal roboten-forum e varie altre cose ma niente. A qualcuno é capitato? Purtroppo abito in Belgio, quindi mandarlo indietro all'assistenza vorrei restasse l'ultima spiaggia!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Puoi provare a rimettere il vecchio firmware e fare un reset. Se facendo così non risolvi prova ad installare nuovamente il firmware 16552. Putroppo il firmware 17552 che è presente negli ultimi non so dove trovarlo.
      Il problema che hai, è capitato anche ad altri e purtroppo sono dovuti ricorrere all'assistenza. Ecco perchè nel dubbio sconsiglio di inserire il firmware 16552.

      Elimina
  71. Buongiorno Pietro,
    ultimamente sto riscontrando dei problemi con il mio hombot 6270, durante la ricarica capita spesso che si avvia da solo e inizia a girare e sbattere contro la base stessa. Lo possiedo ormai da più di un anno e sempre nella stessa posizione ma solo recentemente è emerso il problema, firmware 13875. vedo inoltre sul sito lg il 30 marzo 2017 è stato rilasciato il firmware 16552, è consigliabile? Spero tu possa aiutarmi

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In generale è sconsigliabile cambiare un firmware se prima non si cerca di capire da dove viene il problema. Il firmware 16552 ha dato problemi a molte persone. Io non l'ho installato e non mi sento di consigliarne l'installazione specialmente nel caso di vecchi hombot VR62. Prova a spegnerlo dall'interruttore, pulirlo bene, specialmente i contatti elettrici e poi fare il reset che vedi nel video di youtube. Se non risolvi fai la diagnosi sensori ed eventualmente prova a rimettere il firmware 13875. Il firmware 16552 se proprio lo vuoi mettere, installalo dopo aver fatto tutti questi passaggi. In ogni caso a tuo rischio e pericolo.

      Elimina
  72. Assolutamente si! Aggiornalo subito che funziona moooooooooooooolto meglio.

    RispondiElimina
  73. Permettimi di dissentire. L'ultimo firmware é molto superiore anche per i vecchi modelli. Te lo dico dopo averne ricondizionato circa una ventina. I problemi di cui accenni (che in assistenza pensavano di risolvere addirittura cambiando la scheda madre!! Incompetenti!) erano dovuti unicamente alla rigatura della finestra in plexiglass che sui modelli più recenti hanno infatti modificato inserendo delle opportune rientranze in corrispondenza dei sensori ad infrarossi. https://youtu.be/aoACUN99mO8

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il problema è che non funziona in tutti i casi. Personalmente ho provato a pulire quella finestra persino con la pasta abrasiva per lucidarla e non è servito a nulla. Nel dubbio, specialmente con robot datati e che quindi è normale che abbiano qualche graffio non me la sento di consigliare quel firmware, poi ovviamente ognuno decide come meglio crede.

      Elimina
    2. Per la mia (limitata) esperienza con un VR64701LVMP, non posso che concordare sulla netta superiorità del FW 16552 (+ patch).

      Per il discorso "rigature" mi dai una indiretta conferma dei miei sospetti (già scritti nel mio ultimo post) e cioè che essendo più preciso "soffre" maggiormente la sporcizia sui sensori (e quindi anche i graffi).

      Tenendolo pulito (fortunatamente non ho graffi di rilievo) è incredibilmente efficiente (mi stupisco sempre come non si blocchi più in certi posti).

      Elimina
  74. Ciao, se installo l'ultimo firmware 16552 posso comunque installare la patch di questo articolo con la procedura sopra indicata?
    grazie

    RispondiElimina
  75. Salve, da qualche tempo il mio Vr64701 sta dando problemi. Nello specifico è come se avesse sempre davanti un ostacolo, va un po' avanti e poi torna indietro, ruoto e ripete la stessa cosa... In questo modo con un carica riesce si e no a fare 2 mq... una cosa impossibile...
    All'inizio pensavo fosse il FW e ho provato tutte le soluzioni postate, reinstallando i vari firmware con reset vari etc.. Nulla.
    Poi ho provato a sostituire quella striscia di plastica dove sono alloggiati i sensori, ricomprandola poichè era graffiata...
    Purtroppo ancora nulla.. stesso comportamento. A questo punto o è un sensore o la scheda madre... non sono più in garanzia da alcuni mesi quindi mandarlo in assistenza mi sa che non è il caso... Se qualcuno ha suggerimenti su cosa provare o fare sarei ben lieto di seguirli :-)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Credo che la soluzione migliore sia mandarlo in assistenza. Se è solo un sensore, spenderai meno che ricomprare scheda madre + tutti i sensori.

      Elimina
  76. Buongiorno, ho da poco acquistato un nuovo divano e ho riscontrato un problema con il mio hom-bot.
    Ho aggiornato, resettato tutto e istallato la patch ma il problema ancora sussiste.
    Il nuovo divano ha i piedi obliqui e appoggiano al pavimento in maniera orizzontale con uno spessore di circa un centimetro (così _/ per farmi capire), l'hom-bot cerca sempre di salirci sopra causando la rigatura degli stessi.
    C'è un parametro da poter settare per far si che veda questo spessore come ostacolo e quindi lo eviti?
    Grazie mille e complimenti per le ottime spiegazioni.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, se ne era già parlato, purtroppo in quei casi non c'è nulla da fare

      Elimina
  77. Ciao a tutti.

    Scrivo in cerca di un eventuale aiuto a risolvere la mia situazione.

    Ho il mio hom-bot da 4 anni ormai e per tre è andato alla grande.
    I problemi sono nati circa un anno fa quando l'hom-bot si muoveva in modo strano, come se vi fosse un ostacolo.
    Portato in assistenza è stato sostituito il blocco ruota destra, per € 80.
    Dopo pochissimo tempo il problema si è ripresentato e a quel punto, per economizzare, mi sono cimento io nel capire quale fosse il problema.
    Ci riesco ... era la ruota sinistra, ordino il blocco ruota (€ 36) e lo sostituisco.
    Tutto perfetto.

    In questa situazione mi accorgo che all'interno del blocco ruote vi è una serie di ingranaggi, in plastica che, per mia opinione, plastica molto scadente, molto tenera, pertanto, i danni subiti derivano, probabilmente, da qualche spintarella che il robot ha subito da parte di mio figlio.
    Ci tengo a dire che mia madre ha un roomaba da 6 anni su cui il bambino ci si siede sopra mentre cammina e non ha mai dato problemi, ciò ad evidenziare solo una maggiore fragilità di questo prodotto rispetto ad altri.

    Pertanto mi rendo conto di aver speso più 100 € per due ingranaggi di plastica del valore di 0.60 € al pezzo.


    Il problema è che la questione mi si è ripresentata nuovamente, stesso ingranaggio rovinato, purtroppo non è semplice trovarli in commercio, pertanto volevo chiedere e se sapete come procurarsi solamente il set di ingranaggi della ruota.
    grazie
    Un grosso saluto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No mi spiace, gli unici venditori che conosco li ho messi in questa pagina al paragrafo "Riparazioni e pezzi di ricambio". Eventualmente potresti provare se c'è un servizio di stampa 3D nella tua città a chiedere quanto ti costa una copia degli ingranaggi che hai.

      Elimina

English: Feel free to write a comment in your own language! Remember: you have to log-in before start writing.
Italiano: Sentitevi liberi di scrivere un commento nella vostra lingua! Ricordate: dovete effettuare log-in prima di iniziare a scrivere.